Home
Accesso / Registrazione
 di 

Raddrizzatori da 300 V ad alta potenza e bassa VF

Raddrizzatori da 300 V ad alta potenza e bassa VF

La nuova famiglia a 300 V SBR di Diodes utilizza l’unica tecnologia attualmente disponibile in cui si combinano una bassa caduta di tensione diretta, analoga a quella dei diodi Schottky, e la stabilità termica di un rettificatore a recupero veloce (FRD, Fast Recovery Rectifier) con una tensione inversa di 300 V. Con l’eliminazione della barriera metallica Schottky e l’impiego di un processo CMOS, Diodes ha sviluppato la tecnologia scalabile SBR (Super Barrier Rectifier), che consente di realizzare prodotti fino a 6 A e 300 V senza alcun degrado nelle prestazioni.
L’assenza della barriera metallica permette anche di avere migliori caratteristiche di valanga e una più elevata affidabilità.

Uno dei principali vantaggi di questa famiglia rispetto ai tradizionali rettificatori Ultra-Fast è una riduzione del 20 ÷ 25% della caduta di tensione diretta, mentre il tempo di commutazione TRR è simile o addirittura inferiore (50 ns max) rispetto a quello dei diodi a giunzione PN Ultra-Fast. Inoltre la maggiore stabilità della corrente di leakage inversa permette di realizzare applicazioni più efficienti con una temperatura ambiente più elevata, riducendo il consumo energetico e migliorando l’affidabilità dei sistemi.

L’SBR60A300PT (offerto in package TO247) e l’SBR60A300CT (in TO220AB) sono i primi rettificatori disponibili in ambito industriale con una corrente nominale di 60 A, una tensione inversa di 300 V e una temperatura massima di giunzione di 175 °C.

Le applicazioni principali dei rettificatori SBR sono gli alimentatori di 48 V per impieghi industriali e telecom, i sistemi di saldatura tipo MIG e TIG, gli apparecchi televisivi LCD. Inoltre questi prodotti rappresentano la soluzione ideale per la sostituzione dei rettificatori con tensione di breakdown di 200 V, consentendo di semplificare i progetti e di eliminare i costosi circuiti snubber per la soppressione di ampi spike di tensione.

RICHIESTA DI CONTATTO
Se desideri maggiori informazioni, invia una richiesta ad Arrow utilizzando il seguente modulo.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 8 utenti e 37 visitatori collegati.

Ultimi Commenti