Home
Accesso / Registrazione
 di 

RaspberryPI Tutorial: realizziamo il nostro “DropBox” con RasPI!

RaspberryPI FTP

Nell'ultimo articolo da me scritto abbiamo visto il controllo remoto su RasPI per poter impartire comandi via terminale da un altro PC o dispositivo mobile, o per prendere il controllo di un desktop remoto per lavorare con RasPI nel caso in cui non si disponga alcun tipo di monitor. Questa volta vedremo come, in pochi passi, sia possibile realizzare un server personale in grado di ospitare i nostri file per renderli accessibili dalla stessa rete Ethernet o Wifi alla quale è connesso il nostro RasPI o addirittura tramite internet fino ad un altro PC o dispositivo mobile.

Contenuto esclusivo per gli ABBONATI PLATINUM di Elettronica Open Source.

Leggi subito tutto l'articolo e poi ricevilo in PDF all'interno di EOS-Book insieme a tanti altri vantaggi offerti dall'Abbonamento Platinum! Diventa Utente PLATINUM

SCOPRI TUTTI I VANTAGGI DI UN ABBONAMENTO ANNUALE CHE COMPRENDE ANCHE TUTTO L'ARCHIVIO

 

 

 

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di Piero Boccadoro

Bravo Lucasss, ottima

Bravo Lucasss, ottima applicazione :)
Hai già programmi per il tuo prossimo esperimento? :)

ritratto di Lucasss

Nel prossimo articolo si

Nel prossimo articolo si cambia sistema operativo e si passa al multimediale con Raspbmc :)
Vedremo come, con pochissimi componenti e pochi semplici passi, sia possibile realizzare un MediaCenter con RPi e vedremo come sarà possibile interagirvi con un classico telecomando IR :P

ritratto di Antonello

Stupendo! Non vedo l'ora di

Stupendo!
Non vedo l'ora di leggerlo! :)

ritratto di Giorgio B.

Bello! Per quando è previsto?

Bello!
Per quando è previsto?

ritratto di Lucasss

Per gli inizi di aprile :)

Per gli inizi di aprile :)

ritratto di Boris L.

Molto bravo e motlo

Molto bravo e motlo utile...
Proverò subito a farlo anche io. :D
Posso chiederti una cosa? C'è qualche aspetto di questa scheda che non ti ha soddisfatto? Non dico solo per questa applicazione ma in generale...

ritratto di Lucasss

Mhm, vediamo... C'è da dire

Mhm, vediamo...
C'è da dire innanzitutto che da quando ho vinto RPi con review4u sto provando a realizzare le più comuni applicazioni, ed ogni volta è un piacere vedere come siano riusciti a realizare una schedina tanto versatile...

Se dovessi indicare qualche difetto, dovrei per ora cercare "l'ago nel pagliaio"...
Un esempio è dato dalla mancanza di un regolatore di tensione per l'alimentazione, come si presenta ora ci si deve fidare ciecamente dell'alimentatore usato...

Ma, sono piccolezze...
Sono dell'idea che Adafruit abbia comunque realizzato un qualcosa che sta "lasciano il segno" ;)

ritratto di delfino_curioso

Ciao Lucasss, complimenti per

Ciao Lucasss, complimenti per l'articolo, ben spiegato e dettagliato.
Solo un'osservazione.
Se non mi è sfuggito nulla, la tua applicazione permette in sostanza l'accesso via SFTP (da Internet o rete locale) ai dati contenuti nella SD Card della RasPI.
In teoria, il "valore aggiunto" rispetto al solo storage on-line che un servizio come DropBox dovrebbe dare è la sincronizzazione dei dati tra i dispositivi che "linki" al box. Ovvero, se associ al tuo account DropBox 3 dispositivi (es. un PC, lo smartphone e un notebook) e condividi la cartella "pippo", ogni volta che crei/aggiorni/elimini un file dentro pippo dal tuo PC ti rivedi in automatico le modifiche anche dentro lo smartphone ed il notebook.
Nel tuo progetto è per caso in previsione una qualche funzionalità di questo tipo?
A mio parere sarebbe interessante se si riuscisse a sostituire completamente il servizio DroBox con la RasPI, visto che sapresti di preciso dove stanno i tuoi dati piuttosto che metterli "da qualche parte" in rete....

ritratto di Lucasss

Ora che mi ci fai pensare una

Ora che mi ci fai pensare una sincronizzazione automatica dei file sarebbe interessante, solo che andrebbe sviluppata un app per per i vari dispositivi (PC, Smarphone IOS/Android)...
Diciamo che io mi sono "accontentato" di uno spazio nel quale mettere i miei dati che devo poi condividere tra dispositivi, in una memoria in mio possesso, in modo tale da sapere appunto dove si trovano i miei dati...
Fin'ora non mi sono preoccupato della sincronizzazione automatica, anche perchè avendo RPi sempre connesso alla rete Ethernet di casa, è possibile accedervi e prelevare i file caricati dal cell con pochi click...

Se più avanti proverò a fare qualcosa a riguardo, non mancherò di segnalarlo ;)

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 9 utenti e 81 visitatori collegati.

Ultimi Commenti