Razzo russo pronto per la missione su una stazione spaziale

razzo russo Soyuz TMA-19

L’ astronave russa Soyuz TMA-19 che porterà il nuovo equipaggio sulla stazione spaziale internazionale è stato trasportato ieri, 13 giugno, da un hangar alla piattaforma di lancio Cosmodrome Baikonur, in Kazakhstan. Il decollo di Soyuz TMA-19, che trasporta il cosmonauta russo Fyodor Yurchkhin e gli astronauti statunitensi Shannon Walker e Doug Wheelock, è previsto dal Cosmodrome di Baikonur per mercoledì 16 giugno, con destinazione la stazione spaziale internazionale. I tre membri dell’equipaggio si andranno ad unire al comandante russo Alexander Skvortskov, all’ingegnere di volo della NASA Tracy Caldewell e a Mikhail Kornienko, tutti già nel laboratorio orbitante dallo scorso Aprile.

Leave a Reply