Home
Accesso / Registrazione
 di 

RE46C140 - rivelatore di fumo - schema elettrico

RE46C140 - rivelatore di fumo - schema elettrico

Utilizzando il circuito integrato RE46C140 si può progettare un rilevatore di fumo con pochi componenti elettronici esterni. Il circuito integrato RE46C140 fornisce tutte le caratteristiche richieste per un progetto di un rivelatore di fumo fotoelettrico.

Per ridurre la sensibilità può essere usato un timer interno di 10 minuti. Il LED in standby è acceso per 10mS ogni 43 secondi. In una condizione di allarme locale, la frequenza degli impulsi del LED incrementa ogni .5 secondi. Nel caso di un allarme remoto il LED non è attivo.

Il pin IO bidirezionale consente l'interconnessione di rivelatori multipli. In una condizione di allarme locale questo pin è pilotato attraverso un generatore di corrente costante. Questo rivelatore di fumo deve essere alimentato da un alimentatore a 9 volt.

RE46C140 - rivelatore di fumo - schema elettrico

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di luponero83

ciao

volevo chiedere se è possibile avere lo schema elettrico di un elettroerosione a tuffo che voglio autocostruirmi.
altra domanda lo schema del rivelatore di fumo è curioso ed interessante ma quindi giusto per capire questo rivelatore di fumo segnala la presenza di fumo a causa dell'odore che percepisce oppure a causa che il fumo ostruisce la luce di una fotoresistenza??se percepisce l'odore del fumo allora è possibile farlo in modo che percepisca odori di gas oppure altro??scusate la mia intrusione e le mie troppe domande ciao grazie anticipatamente della risposta

ritratto di giobbe

Sarei interessato

Sarei interessato anch'io....
Grazie
Giobbe

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 19 visitatori collegati.

Ultimi Commenti