REVA presenta due nuove auto elettriche

Auto elettrica

REVA, la compagnia di automobile elettriche indiana conosciuta per la sua convenienza anche se ancora limitata, sta facendo un passo verso una distribuzione maggiore .
Il principale veicolo, la G-Wiz uscita in Inghilterra, è indubbiamente diventato qualcosa di utile per le strade di Londra e delle altre città. Ma è anche stato scartato dalla BBC in quanto non ha superato i crash test; secondo la legislazione vigente nel Regno Unito però la G-Wiz è un quadriciclo, quindi è esente dai crash test.

Ora vedremo quindi cosa succederà per i nuovi modelli REVA NXR e NXG, due auto elettroniche vere e proprie che apparentemente includono anche una ricarica “virtuale” che non farà mai rimanere a piedi la batteria. Non si sa ancora precisamente di cosa si tratta, ma sembra che assicurerà una buona resa. Probabilmente si rifarà alla tecnologia già sviluppata dalla Nissan, ma non c’è niente di preciso.
Secondo il comunicato stampa, mercoledì 16 settembre la REVA annuncerà le due nuove auto al 63° Motor Show Internazione di Francoforte (IAA). La differenze tra i due modelli sono estetiche e non di struttura: la NXR sarà una tipica familiare, possiamo dire quasi una mini con tutte i confort che ne derivano; la NXG sarà invece di carattere sportivo con un design progettato dalla DC Design.

STAMPA

Leave a Reply