Home
Accesso / Registrazione
 di 

RIM dimostra come il Blackberry Playbook navighi più veloce dell’iPad

RIM dimostra come il Blackberry Playbook navighi più veloce dell’iPad

RIM (Research in Motion) ha offerto una dimostrazione pratica del suo imminente dispositivo, dotato di schermo touchscreen da 7 pollici, Blackberry Playbook per mezzo di un nuovo video che dimostra, fra le altre cose (una di queste è il supporto di Adobe Flash), come la sua velocità di web browsing sia superiore rispetto a quella dell’ iPad della Apple. Finora l’Ipad non era mai stato superato in prestazioni di questo genere: lo stesso Samsung Galaxy Tab, a breve in uscita, non tiene il passo con il dispositivo della Apple nel campo della velocità di consultazione delle rete.

Il video dimostrativo che mette in evidenza la maggiore velocità sul web di Playbook rispetto all’ iPad

Il video postato questa settimana da RIM serve a fare una comparazione tra l’ iPad e il Blackbery Playbook ed è appunto intitolato ‘BlackBerry PlayBook and iPad Comparison: Web Fidelity’. La dimostrazione in effetti è evidente, un certo numero di siti web provati si aprono più velocemente sul dispositivo RIM piuttosto che su quello Apple.
RIM ha anche affermato che il loro dispositivo è in grado di far girare Adobe Flash e lo ha dimostrato con la visualizzazione della pagina iniziale del sito adidas.com con il Playbook. Provando a caricare lo stesso sito su un iPad, viene mostrato il messaggio di errore che comunica che Flash non è disponibile sul dispositivo.

Differenza di prestazioni HTML5 tra Playbook e iPad

Il video mostra anche un test Acid3 per mettere in evidenza le prestazioni HTML5 del Playbook e dell’ iPad. Sia il primo che il secondo tablet riescono ad ottenere un risultato perfetto (pari a 100 su 100), ma nonostante ciò l’ iPad presenta un rendering artefact sull’angolo in alto a destra.
Di sicuro, l’ iPad, che è stato sul mercato sin da Aprile 2010, presenta un leggero svantaggio in termini di prestazioni, ma dobbiamo anche considerare che il Blackberry Playbook RIM non uscirà in commercio almeno fino agli inizi del 2011. Si tratta di quasi un anno di studi e di implementazioni, tanto che praticamente nello stesso periodo la Apple ha annunciato di rilasciare sul mercato il suo nuovo iPad. La comparazione, quindi, lascia davvero molto a desiderare.

RIM lancia la sfida alla Apple con un prezzo di partenza inferiore ai 500$

RIM spera anche di essere concorrenziale all’ iPad con un prezzo di partenza molto competitivo, al di sotto dei 500$, ma il dispositivo si presenterà con uno schermo più piccolo, 7 pollici contro i 9.7 del display dell’iPad.

Considerazioni sulle dimensioni dello schermo

Le dimensioni del display sono state argomento di forti discussioni sin da quando il Chief Executive di Apple, Steve Jobs, ha criticato i competitor dell’ iPad, come il Playbook appunto, per la scelta di utilizzare i 7 pollici come grandezza dello schermo. Per avvalorare le sue dichiarazioni, Jobs ha detto che uno strumento di testing interno della Apple ha trovato che un display da 7 pollici è troppo piccolo per essere funzionale per la maggior parte degli utenti.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 4 utenti e 51 visitatori collegati.

Ultimi Commenti