Riviste di elettronica

Riviste di elettronica

Le riviste di elettronica Eos-Book e Firmware sono l'evoluzione in PDF degli articoli online che vengono pubblicati sul blog. La prima rivista di elettronica è per principianti, più pratica, mentre la seconda è dedicata ai professionisti. Il blog Elettronica Open Source comprende una parte gratis ed una riservata agli abbonati che possono leggere in anteprima le due riviste italiane.

Se vuoi subito avere le riviste di elettronica gratis puoi andare direttamente a questo link che ti porta al capitolo relativo. Se invece vuoi anche saperne di più su Elettronica Open Source e scoprire come nascono le nostre riviste di elettronica, allora ti invito nel seguitare a leggere.

Nonostante le riviste di elettronica vengano a volte dimenticate nelle librerie, spesso possono risolvere dei problemi tecnici al progettista ma anche avviare l'hobbista, o il maker, al mondo dell'elettronica.
Prima di parlarvene però, vorrei ripercorrere un po' la storia del nostro blog, che ad ottobre ha compiuto ben 10 anni di vita, e che può essere utile a comprendere come nasce una rivista di elettronica ma soprattuto perché sono nate le nostre riviste di elettronica (EOS-Book e Firmware)

Le nostre riviste di elettronica

Elettronica Open Source nasce ufficialmente nel 2006 con l'obiettivo di condividere progetti ed esperienze nel campo dell'Elettronica e della Tecnologia. Il motto che l'accompagna fin dall'inizio è (non a caso...) SHARE FOR LIFE!
Nel 2012 esce il primo numero di EOS-Book, la rivista digitale dedicata alla Scienza e alla Tecnologia ma ovviamente focalizzata sull'elettronica. La pubblicazione da questo momento in poi seguirà una cadenza mensile.

Nel 2015 abbiamo acquisito la rivista Firmware, specifica su Elettronica Embedded e Microcontrollori per ampliare in maniera significativa l'offerta per i nostri abbonati. Anche in questo caso come per EOS-Book, la rivista viene pubblicata nei tre formati digitali (PDF, ePub e mobi) ogni mese.

E nel 2017? Volete sapere quali novità vi aspettano?

Innanzitutto abbiamo deciso di anticipare la pubblicazione di entrambe le riviste. Chi di voi ci segue da più tempo saprà senz'altro che il giorno destinato all'uscita del nuovo numero di EOS-Book e di Firmware è il primo lunedì del mese successivo all'uscita degli articoli online. Mi spiego meglio... le riviste di dicembre 2016 in base alle vecchie regole sarebbero dovute uscire lunedì 2 gennaio 2017.

La novità sarà che a partire dal mese di dicembre 2016 i nuovi numeri verranno pubblicati l'ultimo giorno dello stesso mese (indipendentemente dal tipo di giorno... anche di domenica!). Le riviste di dicembre usciranno dunque il 31 dicembre, quelle di gennaio il 31 gennaio e cosi via. Racchiuderemo così nello stesso mese sia gli articoli sul blog in anteprima per gli abbonati, sia le riviste in PDF ePub e mobi.

L'altra novità riguarderà la riduzione del numero delle riviste nel corso dell'anno: si passerà infatti da 12 numeri a 10, i numeri di luglio/agosto e di novembre/dicembre saranno unici. Questo ovviamente non significa che diminuiranno gli articoli, perché ogni rivista avrà un numero di articoli maggiori rispetto al passato, quindi anche un numero di pagine superiore.

Altra novità significativa è stata quella di riunire in un unico abbonamento entrambe le riviste, sia che si scelga il Premium mensile che il Platinum (1 anno) o il Gold (2 anni). Abbiamo fatto questa scelta pensando che chi è interessato ad EOS-Book, che tratta elettronica di base, potesse essere potenzialmente interessato anche a Firmware che si focalizza invece sull'elettronica avanzata e viceversa quindi gli ingegneri elettronici potrebbero aver bisogno di una rivista sulla quale reperire progetti di natura più pratica (da Makers).

Le migliori riviste di elettronica

Questo è l'obiettivo del nostro team. Ci stiamo lavorando da tempo e dopo il successo del Blog, vogliamo decisamente che EOS-Book e Firmware siano le migliori riviste di elettronica italiane!

Rivista di elettronica EOS-Book

Rivista EOS-Book

Nasce nell'ottobre del 2012 ed ottiene subito un ampio consenso. Pubblicata inizialmente come raccolta PDF degli articoli del Blog, è poi diventata la rivista di elettronica di riferimento, pur trattando anche temi più generali di scienza e tecnologia. Fornisce idee ed indicazioni agli operatori di settore ma è anche una guida per tutti coloro che hanno l'hobby di costruire apparati elettronici, gli studenti delle scuole professionali, tecniche e universitarie, i professionisti nel settore elettronico traggono spunto per le loro applicazioni dalla rivista in modo libero. La nostra rivista di elettronica. Il punto di riferimento per gli Hobbisti e per i Makers!

EOS-Book ha trattato argomenti sempre interessanti, come le prime applicazioni sui web-server embedded e le interfacce GSM. Spesso vengono proposti anche corsi e tutorial. La rivista propone progetti tecnologicamente molto avanzati, sia dal punto di vista hardware che software, che cerca di illustrare nella forma più chiara e comprensibile occupandosi delle modalità di funzionamento, dei particolari costruttivi e delle problematiche software. In questo modo il lettore può acquisire e sperimentare in pratica una serie di conoscenze utili per cimentarsi in seguito con progetti simili o ancora più complessi. In ogni caso tutti i circuiti proposti sono open source ed hanno un'utilità immediata.

Nel settembre 2015 con l'acquisto della rivista Firmware, EOS-Book diventa la rivista per makers e principianti di elettronica. L'idea è sempre di realizzare una rivista innovativa e ricca di idee e mantenere il giusto mix tra elettronica, scienza e tecnologia, ma sviluppare ancor di più la parte dedicata ai neofiti con corsi e tutorial, utilizzando la scheda Arduino, strumento ideale per avvicinare tutti al mondo dell'elettronica. I contenuti di questa rivista elettronica sono divisi in elettronica generale, con sezioni per principianti e progetti completi open source, tutorials ed articoli più generali di scienza e tecnologia per rimanere affascinati dalle innovazioni tecnologiche e incuriositi dalle scoperte scientifiche. Il target dei lettori diventa quindi sia l'hobbista che il progettista elettronico che vuole esempi pratici, docenti e studenti di scuole ed università ad indirizzo elettronico.

Una delle novità del prossimo anno sarà lo sviluppo di una sezione dedicata ai circuiti stampati. Infatti oltre ai corsi che abbiamo già pubblicato (vedi PCB ART e PCB ART2) ci occuperemo anche di diversi aspetti legati sia allo sbroglio che alla realizzazione di circuiti stampati.

Rivista Firmware

Firmware è l'unica rivista di elettronica italiana dedicata ai microcontrollori ed alla microelettronica. Sono convinto sia la rivista che tutti i programmatori di microcontroller aspettavano. Per i professionisti (ingegneri elettronici e progettisti elettronici) è uno strumento indispensabile!

Rivista di elettronica Firmware

La rivista propone una serie di articoli di informazione e di approfondimento sull’universo dei microcontrollori e dei tools di sviluppo. Molte sono le collaborazioni avviate con i principali produttori di microcontrollori e logiche programmabili, nell’ottica di fornire al lettore un’ampia informazione sulla disponibilità, l’uso e le caratteristiche dei prodotti. Ma non solo, nel 2017 Firmware si arricchisce di una sezione dedicata alle analisi di mercato del mondo dei semiconduttori ed alle interviste ai protagonisti di settore, che insieme alle news, andrà ad ampliare la parte dedicata ai buyers, ai sales ed ai marcom... insomma a tutti coloro che nell'universo dei semiconduttori e dell'industria elettronica non ricoprono un ruolo tecnico.
Ogni numero ospita servizi speciali dedicati ai temi più attuali, articoli tecnici, approfondimenti e aggiornamenti che forniscono una panoramica completa di informazioni tecnologiche, di prodotto e applicative.

Piano editoriale 2017

Nel 2017 sono previsti 10 numeri ognuno dei quali avrà all'interno un focus, supplementare rispetto alle normali pubblicazioni della rivista, dedicato ad un argomento specifico. Iniziamo da gennaio con l'Energy Harvesting che senza dubbio è il futuro per quanto riguarda la progettazione di alimentatori e dispositivi portatili, quindi necessariamente low power. Continueremo a febbraio con lo speciale Automotive e poi a marzo con il Wearable affrontando problematiche e soluzioni tecniche dal mondo dei dispositivi indossabili. Ad aprile ci occuperemo di Wireless/RF approfondendo le tecnologie che permettono la comunicazione senza fili, per poi addentrarci nella strumentazione elettronica con Test & Measurements a maggio. A giugno il focus sarà su IoT ed IIoT (Industria 4.0) che è un argomento molto attuale e poi nel numero di luglio/agosto ci occuperemo del settore Medical. Settembre sarà il mese dei Sensors & MEMS/NEMS mentre ad ottobre approfondiremo il settore avionico ed aerospaziale con Aerospace & Defense per poi concludere l'anno con il numero di novembre/dicembre che si occuperà di Lighting & Opto.

Perché EOS-Book e Firmware sono le migliori riviste di elettronica italiane?

Il segno distintivo delle nostre riviste è la possibilità di interagire con gli autori. In ogni rivista, alla fine di ciascun articolo è infatti presente il link che rimanda al medesimo articolo sul blog. In questo modo, in caso di dubbi o curiosità, è possibile mettersi in contatto con gli autori tramite la sezione commenti e ricevere da loro un feedback immediato. Questo è fondamentale per la crescita personale, in quanto l'interazione con l'autore permette di sviluppare al meglio l'argomento e quindi di risolvere eventuali problematiche o fraintendimenti che possono inevitabilmente scaturire da un rapporto statico, a senso unico, come erano una volta le vecchie riviste di elettronica.

Inoltre, accordi con riviste di elettronica internazionali, ci permettono di ampliare sempre di più i nostri argomenti e quindi il know-how da offrire, come ad esempio Elektor Electronics e Microwave Journal.

Riviste di elettronica gratis

riviste di elettronica EOS-Book e Firmware

Per avere gratis un numero della rivista EOS-Book e di Firmware basta semplicemente registrarvi al blog a questo link e riceverete nella vostra email il link dove poter scaricare i due numeri in PDF.

4 Comments

  1. EmilianoG2 27 dicembre 2016
    • Emanuele Bonanni Emanuele Bonanni 27 dicembre 2016
  2. Mimmo Gravino 27 dicembre 2016
  3. AlbertoRaggini 3 gennaio 2017

Leave a Reply