Robotica e istruzione: due mondi destinati ad incontrarsi

Robotica e istruzione in futuro saranno sempre più legate per formare nuovi esperti del settore

L’ingresso della robotica nel mondo dell’istruzione deve superare ancora qualche ostacolo. Ma sono molte le aziende che stanno cominciando a scommettere sul fatto che in futuro la robotica sarà una delle materie studiate dai giovani, almeno in alcuni tipi di scuole. Per questo è stato organizzato addirittura un convegno (online) per discutere la situazione dei programmi educativi.

Verso l’insegnamento della robotica a scuola

Il legame tra robotica e istruzione non è ancora molto solido. A lungo si è discusso dell’importanza delle varie materie che si insegnano a scuola, con posizioni diverse: qualcuno insegnerebbe solo ed esclusivamente materie scientifiche, qualcun altro difende a spada tratta la letteratura e la storia dell’arte. Per non parlare del latino, cara vecchia (in tutti i sensi) conoscenza dei licei italiani. La robotica per ora non compare tra le materie oggetto di studio, ma c’è chi spera che questa situazione cambi in fretta…

“Next Generation Education and Research Robotics” è stato il tema del convegno virtuale Robotics Summit. Presentata da Robotic Trends e sponsorizzata da Freescale, la conferenza era caratterizzata dalla presenza di professori universitari e perfino del presidente di un importante produttore di kit per la robotica per l’istruzione.

Come il computer di casa, la robotica dovrebbe iniziare ad essere diffusa anche nel mondo dell’istruzione. I computer hanno introdotto tutto un nuovo mondo di programmazione per le nuove generazioni e questo è stato sicuramente un passo avanti per lo sviluppo. Ora la robotica dovrebbe produrre una nuova generazione di esperti di meccatronica, la scienza di integrazione tra l’elettronica, i sensori, la meccanica e i software in un sistema efficiente.

Vex Robotics e c-Link Systems in prima linea per la robotica

Nel suo intervento, Paolo Copioli, presidente di Vex Robotics ha chiarito l’importanza dei programmi di istruzione: “La necessità di concentrarsi su scienza, tecnologia, ingegneria e matematica nei programmi di educazione per ampliare la base di risolutori di problemi per il futuro è stato definito come il problema successivo nella realizzazione di programmi educativi che possano preparare i leader del futuro”.

La sua presentazione ha sottolineato le proprietà che dovrebbe avere un buono strumento di formazione sulla robotica, che deve essere educativo, economico, stimolante e sicuro. VEX supporta gare di robotica dalla scuola elementare fino al college, con oltre 700 prodotti per la costruzione di robot per scopi didattici ed hobby. I motori VEX 3 sono del tutto compatibili con la TWR-MECH board di Freescale e RobotSee.

Il Quick Start i.MX53 è facile da usare e conveniente per computer con Linux che si interfacciano facilmente alla scheda di Freescale TWR-MECH. Il Quick Start i.MX53 espande l’orizzonte per gli studenti con l’aggiunta di Linux o con la programmazione di Android, Computer Vision, e l’intelligenza artificiale.

c-Link Systems produce card di navigazione per il Tower System. La sua scheda GPS aggiunge funzionalità di navigazione per i disegni robot basati su TWR-MECH. Utilizzando le loro card di controllo del motore a corrente continua, è possibile controllare motori a corrente continua fino a 30A da qualsiasi Freescale Tower Controller board. c-Link vende anche un robot industriale che si basa sul Tower System, detto Forager.

Eric Gregori di Freescale ha fatto un intervento su robotica e istruzione intitolato “Hands-on Learning: Piattaforme per insegnare la programmazione”. La presentazione include un riferimento al robot Freescale FSLBOT che sarà rilasciato molto presto. Si tratta di un robot a 4 gradi di libertà che può camminare e ha dei sensori tattili e un accelerometro a 3 assi. Il robot è anche aggiornabile per Linux / Android e computer vision.

È ancora possibile partecipare al vertice Robot Summit e guardare le varie presentazioni che sono state fatte finora su robotica e istruzione sul sito ufficiale di NextGen Education and Research Robotics. Il sito risulterà sicuramente interessante per tutti gli appassionati di robotica!

28 Comments

  1. Giovanni Giomini Figliozzi 12 aprile 2011
  2. Andres Reyes 12 aprile 2011
  3. Fabrizio87 13 aprile 2011
  4. Fabrizio87 13 aprile 2011
  5. Alex87ai 28 aprile 2011
  6. linus 11 aprile 2011
  7. Andres Reyes 11 aprile 2011
  8. FlyTeo 11 aprile 2011
  9. Giovanni Giomini Figliozzi 11 aprile 2011
  10. linus 12 aprile 2011
  11. Andres Reyes 12 aprile 2011
  12. Andres Reyes 12 aprile 2011
  13. Antonio Mangiardi 12 aprile 2011
  14. Andres Reyes 12 aprile 2011
  15. Cosimo Candita 12 aprile 2011
  16. Antonio Mangiardi 12 aprile 2011
  17. Andres Reyes 12 aprile 2011
  18. Andres Reyes 12 aprile 2011
  19. Francesco12-92 15 aprile 2011
  20. Giovanni Giomini Figliozzi 12 aprile 2011
  21. Giovanni Giomini Figliozzi 12 aprile 2011
  22. Giovanni Giomini Figliozzi 12 aprile 2011
  23. Antonio Mangiardi 12 aprile 2011
  24. linus 12 aprile 2011
  25. Giovanni Giomini Figliozzi 12 aprile 2011
  26. FlyTeo 12 aprile 2011
  27. Andres Reyes 12 aprile 2011
  28. Andres Reyes 12 aprile 2011

Leave a Reply