Home
Accesso / Registrazione
 di 

Robots sempre più Umani

Robots sempre più Umani

Le prossime Generazioni di Robot adotteranno comportamenti sempre più vicini a quelli umani anche se questo significherà minore efficienza.

Norihiro Hagita che lavora presso i laboratori ATR di Kyoto, in Giappone, ha richiesto 38 volontari il cui compito è stato quello di cliccare su un mouse per ingrandire un’immagine. La risposta al click del mouse è stata programmata per essere ritardata da 1 a 3 secondi.Come ci si aspettava i partecipanti hanno espresso insoddisfazione per il Ritardo del funzionamento del Sistema.

Ma una versione dell’Esperimento, questa volta con un Robot Umanoide ha dato però un risultato sorprendente. I volontari sono stati invitati a chiedere al robot di portare fuori la spazzatura, e il Robot ha risposto alla richiesta verbale immediatamente. Questa volta una risposta immediata del Robot è stata meno gradita e si sarebbe preferito che fosse stata ritardata di almeno un secondo.

Bilge Mutlu, che studia le interazioni Sociali tra Robot ed Umani presso l'Università di Wisconsin-Madison, ritiene che questo risultato sia molto interessante. Bilge Mutlu afferma che nell’interazione con il PC ciò che è importante è una Risposta immediata da Parte del Computer. Nell’Interazione con il robot, ciò che è importante è che il robot segua le norme comportamentali della conversazione, norme che prevedono un, apparentemente inefficiente, ritardo di circa 1 secondo fra Domanda e Risposta.

Fonte NewScientist.com

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 20 utenti e 92 visitatori collegati.

Ultimi Commenti