Home
Accesso / Registrazione
 di 

La Russia ha messo in orbita un satellite US per le telecomunicazioni

Satellite Echostar XV

Un razzo russo Proton-M ha portato in orbita un satellite statunitense per le telecomunicazioni dal cosmodrome di Baikonur in Kazakhstan.

Il lancio è avvenuto alle 10:40 pm (18:40 GMT) di sabato e, dopo una missione durata 9 ore e 13 minuti il satellite Echo Star XV per le telecomunicazioni è stato rilasciato in un’ orbita di trasferimento geosincrona.

La ILS (International Launch Serivces) ha dichiarato che l’orbita in cui si trova il satellite è un’orbita ad alta energia che garantirà al satellite una durata di 20 anni di servizio.

L’ Echo Star XV fornirà la programmazione per il network DISH, un gestore della pay-tv degli USA con oltre 14 milioni di iscritti.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di Ionela

fino a che non diventerà

fino a che non diventerà operativo il progetto Orion gli USA dovranno affidarsi ai lanciatori stranieri per molti carichi pesanti

Umberto Genovese @Facebook

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 10 utenti e 58 visitatori collegati.

Ultimi Commenti