Home
Accesso / Registrazione
 di 

Scuola nazionale bioingegneria XXIX edizione

scuola nazionale bioingegneria, biologia sintetica

Si terrà a Bressanone dal 13 al 17 settembre l'annuale ciclo di seminari sulla bioingegneria organizzato dal gruppo nazionale di bioingegneria. Quest'anno il tema centrale sarà la biologia sintetica.

Giunta alla vigilia della sua trentesima edizione la scuola nazionale di bioingegneria si addentra all'interno di un argomento “border line” nella ricerca biomedica, ovvero le metodologie di progetto e realizzazione di sistemi biologici sintetici. Questi sistemi sono progettati sia per realizzare nuove funzioni non esistenti ancora in natura sia per replicare o migliorare processi già esistenti. Nel corso degli anni si è scoperto che è possibile usare le cellule come fabbriche di costituenti elementari della vita quali le proteine, esse possono essere prodotte passando alla cellula l'opportuno set di istruzioni per la loro costruzione. In questo caso si tratta di frammenti di DNA che hanno una funzione biologica già nota che sono stati ricombinati secondo le necessità.

La Biologia sintetica applica dunque alla biologia quei concetti che hanno fatto la fortuna degli altri rami dell'ingegneria, la capacità di astrarre concetti ad alto livello e proporre nuove soluzioni a problemi che fino a pochi anni fa non erano nemmeno noti poiché non era noto il processo biologico nella sua interezza.

Fonte:gruppo nazionale bioingegneria

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 11 utenti e 93 visitatori collegati.

Ultimi Commenti