Home
Accesso / Registrazione
 di 

Sempre più robot sono in grado di funzionare autonomamente

Robot con Sembianze Umane

Così come aumentano le prestazioni dei laser, delle fotocamere e dei computer,così si allargano le Frontiere del mondo della Robotica e i nuovi robot vengono progettati in modo che funzionino senza aiuto da parte degli umani. In futuro molti robot verranno utilizzati per lavorare autonomamente, e ciò è confermato dal fatto che sempre più Robot vengono utilizzati negli ospedali e in alcuni luoghi di lavoro.

Rush LaSelle è il proprietario di un'azienda di robot. Egli dice che le persone che utilizzano robot non vogliono continuamente dire ai robot cosa devono fare: vorrebbero piuttosto dei robot intelligenti e in grado di lavorare senza aiuto da parte dell'uomo. LaSelle afferma inoltre che se i robot automatici costassero meno e sapessero lavorare senza aiuti, il mondo dei robot potrebbe rafforzarsi notevolmente. LaSelle dice che una volta che i robot sapranno trovare risposte, allora saranno in grado di funzionare in completa autonomia.

Dato che i computer presenti all'interno dei robot hanno un'ampia memoria, i robot possono ricordare tantissime i informazioni e ciò li rende utili nell'ambito ospedaliero. Essi possono perfino ricordare ciò di cui ha bisogno un dottore quando questo deve curare una gamba rotta. I robot devono essere in grado di sapere ciò che serve ed essere capaci di fare ciò che è necessario. Per esempio, se un robot lavorasse in un ospedale, esso dovrebbe essere in grado di sapere ciò che il dottore vuole sia fatto ad un paziente che ha una ferita al braccio.

Le persone che utilizzano robot sono prevalentemente Produttori di Automobili. Questi usano i robot per verniciare le macchine, per installare i finestrini, creare le ruote e via dicendo. Ecco perché i produttori di robot vogliono produrre robot sempre migliori. Se venissero utilizzati robot migliori per produrre automobili, le automobili stesse sarebbero più sicure ed economiche.

GM è il nome di un team che produce robot in grado di fare automobili. Questo team sta cercando di produrre un robot dalle sembianze umane e dotato di due braccia. Per fare questo, GM lavorerà con la NASA. Lo scorso aprile la NASA disse che in futuro verrà inviato un robot simile nello spazio e che questo lavorerà in una stazione spaziale. Robonaut 2 (questo è il suo nome) lavorerà a contatto con degli esseri umani. L'obiettivo è quello di creare un robot dall'aspetto umano per lavorare con gli umani sia nello spazio che sulla Terra. Robonaut 2 pesa 300 libbre, ha due braccia e due mani. Raggiungerà lo spazio nel settembre del 2010. GM non vede però di buon occhio robot capaci di camminare. GM cerca soltanto di produrre robot in grado di funzionare con le braccia e il corpo e che siano abbastanza intelligenti da lavorare insieme agli uomini.

Vengono prodotti anche robot in grado di riconoscere il luogo in cui lavorano e capaci di ricordare particolari riguardanti la loro casa. Questo è importante per i robot che lavorano in grandi edifici. I robot devono sapere dove si trovano gli strumenti necessari per lavorare. Per esempio, un robot che lavora in una fabbrica automobilistica deve sapere dove si trovano i metalli e le gomme.

Fonte : Designnews.com

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di 3nca

Ottima idea quella di rendre

Ottima idea quella di rendre il robot più umano possibile, a cominciare dal volto. Sposo in pieno questa politica del robot che sappia (oltre a come fare) soprattutto COSA fare

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 7 utenti e 76 visitatori collegati.

Ultimi Commenti