Home
Accesso / Registrazione
 di 

Servizi wireless IP per le politiche di sostenibilità aziendale

I servizi wireless IP permettono di monitorare il consumo di energia delle aziende

I nuovi servizi wireless IP Arch Rock Energy Optimizer (AREO) consentono politiche di sostenibilità aziendale: attraverso questo sistema le imprese possono effettuare un monitoraggio costante del consumo di energia nell’arco della giornata e per le diverse aree dell’edificio. In questo modo i manager delle aziende possono capire in che modo intervenire per adeguarsi alle norme sull’energia, senza sprecare denaro in interventi inutili.

I servizi wireless IP monitorano il consumo

I servizi wireless IP possono aiutare concretamente le aziende più attente all'ambiente. Le politiche di sostenibilità aziendale connesse alle norme nazionali stanno accelerando l'adozione di pratiche di bioedilizia in imprese commerciali, contesti industriali e istituzionali. Tuttavia, l'attuazione di tali principi di risparmio energetico è stata ostacolata dalla mancanza di informazioni che permettano ai manager di gestire con efficienza le bollette energetiche, senza colpire la produttività o richiedere procedure di installazione proibitive e invasive.

I fattori critici che influenzano il costo del consumo di energia vengono catturati dal programma di utilità nei meccanismi di fatturazione che includono incentivi e sconti, da un lato, e le sanzioni e le tariffe proibitive, dall'altro. I manager di oggi sono pronti per calibrare il consumo di energia e il comportamento ambientale degli edifici, senza mettere in pericolo la stabilità esistente degli impianti e non incorrere in pratiche invasive e costose. Utilizzando Arch Rock Energy Optimizer (AREO), i responsabili IT possono implementare rapidamente un rilevamento basato su servizi IP wireless di e una soluzione sub-metering che offra un monitoraggio continuo dell’energia.

AREO si basa su un’infrastruttura di PhyNet standard basata su servizi wireless IP e servizi web-based che forniscono wireless affidabile per le reti mesh, raccolta, gestione ed esportazione di dati, trasformando la somma dei singoli punti generati dai nodi di rilevamento distribuiti in serie di informazioni che possono essere sfruttate dai software a livello di applicazione per la visualizzazione e l’analisi. Questi elementi dell'infrastruttura includono nodo IPrelay, PhyNet Router, PhyNet Server.

Una volta che tutti i sensori sono stati installati e configurati, l'utente può concentrarsi su come configurare l'energia per soddisfare la gestibilità degli obiettivi. Analogamente, l'utente può configurare l'energia per il consumo o il carico massimo per un obiettivo tenendo conto che le prestazioni possono essere rintracciate e possono essere generati degli avvisi quando è appropriato. I registri possono anche essere mostrati durante manifestazioni sul risparmio energetico, come ad esempio per mostrare l'effetto delle variazioni dei sistemi di termostato di qualche grado. Queste capacità di pianificazione orientate ad evitare la fatturazione di sanzioni, possono far risparmiare in modi che sono meno dirompenti per l'attività e il funzionamento dell'edificio.

Il portale dell'energia è offerto come un servizio, in cui l'utente accede al portale privato via web con accesso sicuro, o con un apparecchio che si trova sulla rete aziendale. I dati poi possono essere trasmessi pienamente protetti utilizzando i meccanismi standard di cifratura IPsec per la sicurezza del traffico Internet Protocol su reti private o pubbliche.

Stabilire dei criteri per usare i servizi wireless IP

Come in qualsiasi processo di change management, è importante registrare le linee di base iniziali e impostare i punti di controllo per valutare i benefici di azioni specifiche al fine di quantificare i benefici. Per prima cosa si può ottenere un risparmio finanziario: dopo aver definito una soglia desiderata di risparmio in denaro o in energia o in riduzione di potenza di picco, diventa
facile misurare i progressi compiuti rispetto agli obiettivi. Poi si può migliorare la capacità di pianificazione. La strumentazione, infatti, disaggrega il consumo di energia nella sua componente "spaziale" o "funzionale”, oltre al suo modello "temporale”. Una volta che i manager sanno dove e quando viene utilizzata l’energia consumata, e come l’energia ha raggiunto il picco, dispone
di un quadro ricco dei settori chiave sui quali concentrarsi.

E’ risaputo che gli edifici commerciali e industriali sono responsabili di almeno il 40% del consumo di energia nella maggior parte dei paesi. Attraverso vari mandati nazionali negli Stati Uniti, Europa, Giappone, Cina, sono stati definiti degli orari in cui ridurre il consumo di energia o aumentare l'efficienza della produzione.

Analizzando i dati provenienti da servizi wireless IP AREO, diventa possibile capire il comportamento di un edificio e dimostrare che l’obiettivo è stato raggiunto, con il risultato di aumentare la durata della vostra attività o ridurre le spese di gestione. Mostrare i dati in tempo reale dell'energia attraverso una distribuzione AREO può contribuire allo sviluppo di politiche di sostenibilità.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ultimi Commenti