Home
Accesso / Registrazione
 di 

Un sistema di rilevazione presenza - 1

sistema rilevazione presenze progetto open source

Il controllo delle presenze e degli accessi è spesso necessario, soprattutto in ambiti quali lavoro e sicurezza: nel primo caso serve per verificare l’afflusso ed il movimento del personale, nonché per dirimere o dissipare dubbi circa la presenza o l’assenza di un dipendente dall’ufficio o dall’azienda; ma è anche indispensabile nei luoghi dove si trovano documenti o apparecchiature riservati, per selezionare le persone che vi possono entrare e tenere lontane le altre o dare l’allarme alla vigilanza quando una persona estranea tentasse di entrare.

Per raggiungere questi e gli altri scopi attinenti sono stati messi a punto vari sistemi, tra i quali spicca ormai da tempo, per comodità e sicurezza d’uso, la tessera magnetica: il cosiddetto badge, del tipo di quelli che abitualmente usiamo per fare telefonate dagli apparecchi pubblici, per pagare al supermercato o prelevare soldi agli sportelli bancomat, ma anche per varcare i tornelli della ditta la mattina e la sera finito il turno di lavoro.

Un sistema per tanti usi
Il controllo delle presenze o degli accessi che proponiamo trova applicazione in tanti campi, dalla semplice sperimentazione al lavoro, alla scuola, alla sicurezza: le comunicazioni date a video, le segnalazioni e le registrazioni su file ASCII permettono di monitorare la presenza o l’assenza di personale in fabbriche ed uffici, di bloccare intrusi, di registrare gli orari di entrata ed uscita, ed altre cose ancora. Le principali caratteristiche del sistema si possono così elencare:

    - compatibilità con PC IBM e compatibili e Microsoft Windows 3.1, Win32, Windows 95 e Windows NT;
    - collegamento seriale a standard RS232-C;
    - rilevazione di tessere a standard ISO 7811 con registrazione sulla traccia ISO 2 e codici pari a 01010n, con n compreso fra 1 e 30;
    - visualizzazione su monitor di una schermata indicante le letture delle tessere, i relativi nomi, la presenza o l’assenza (ovvero il verso del passaggio)
    e messaggi di diagnostica nel caso qualcuno voglia introdursi con una carta non abilitata, o con una cancellata;
    - opzioni per la forzatura manuale dello stato di entrata/uscita, qualora uscendo o entrando una delle persone dimentichi di registrarsi con la propria carta;
    - registrazione cronologica su file ASCII mensile di tutte le letture effettuate,
    ovvero dei passaggi fatti dalle tessere in ogni mese (un file per un mese...) e delle simulazioni manuali introdotte dall’operatore;
    - possibilità di selezione via software della porta seriale utilizzata per il collegamento PC-interfaccia.

Si tratta in sostanza di una tessera formato carta di credito che dispone di una banda magnetica superficiale nella quale sono contenute 3 tracce, secondo lo standard ISO 7811: la prima (IATA, sigla di International Air Transportation Association) è utilizzata per i servizi legati al trasporto aereo ed al relativo personale, la seconda (ABA, sigla di American Bankers Association) è riservata ai servizi bancari e a denaro, quindi sportelli automatici, servizi di credito, ecc. La terza traccia (MINTS, sigla di Mutual Institutions National Transfer System) è invece dedicata a tutti quei servizi tipo codici fiscali, sanitari, identificazione di clienti, ecc.

Già in passato, nei fascicoli 8 e 10 della nostra rivista, ci siamo occupati di tessere magnetiche e di relativi lettori, proponendo la prima volta una panoramica sulle carte disponibili e sul loro uso, ed un’applicazione classica nel fascicolo n. 9: un lettore con uscita a relè utilizzabile come chiave per abilitare elettroserrature e sistemi d’allarme.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 11 utenti e 61 visitatori collegati.

Ultimi Commenti