Smartphone LG Star: qualche anticipazione sullo smartphone Star di LG

Smartphone LG Star

Cominciamo subito con il descrivere quello che sarà il prossimo smartphone di LG, lo Star, che è pronto ad imporsi in modo prepotente sul mercato dei cellulari a partire dal prossimo anno. Dotato di una risoluzione da 800 x 480 pixel, non ha però un display AMOLED, anche se comunque riesce ad esibire degli angoli di veduta che sono decisamente superiori rispetto a qualunque ordinario LCD. Infatti, offre delle immagini lucide e vibranti e il vetro che lo ricopre è piatto, ma mostra una leggera pendenza presso i lati in modo da ammorbidire gli angoli e migliorare leggermente l’ergonomia.

Uno sguardo più attento allo smartphone Star di LG

Un paio di griglie nella parte inferiore dello Star di LG permettono l’output del sonoro e, presumibilmente, anche l’input. La qualità audio è molto buona e rientra negli standard di un dispositivo multimediale.

Il software non è stato ancora completato da parte di LG, per cui questa parte è stata tralasciata durante l’analisi. Tra l’altro sembra che la versione definitiva di Android che verrà montata sullo Star dovrebbe essere Gingerbread. Per avere comunque un’ idea delle prestazioni del software del nuovo dispositivo di LG, si può dare un’ occhiata al video riportato sul sito di Engadget.com… non ne rimarrete di sicuro delusi!

Nel video infatti lo Star, nonostante abbia un software non ancora completo, nei test di benchmark dimostra già degli ottimi risultati. I numeri che escono fuori da questa analisi sono il frutto di un’esperienza “alla mano” che i ragazzi del sito Engadget.com hanno avuto con lo smartphone Star LG. Nonostante il software sia ancora in fase di completamento, esso riesce ad andare avanti piuttosto bene a parte alcuni momenti di pausa in cui sembra come se fosse entrato in una sorta di contemplazione esistenziale e non sapesse dove andare e cosa fare (il paragone con la mente umana è dovuto al fatto che questo smartphone sembra quasi ragionare come una persona); bisogna comunque fare una menzione particolare alle prestazioni hardware che sono veramente di primo ordine, tanto che nei test di benchmark è stato l’unico ad aggiungere una ulteriore tacca per quanto riguarda le performance secche della CPU. Per sfortuna, non è stato possibile visionare alcuna videoclip che è stata caricata sullo Star LG perché il dispositivo non ne ha voluto sapere di accettarle; quindi non si è potuto verificare, come si sospettava, che questo smartphone sia in grado di riprodurre contenuti a 1080p. I video in alta risoluzione di YouTube e le clip in Flash inserite nelle pagine Web sono state riprodotti senza alcun intoppo.

Lo smartphone Star di LG dovrebbe essere disponibile a breve

Lo Star di LG si pone quindi come uno dei dispositivi che saranno più in luce durante il prossimo anno (e se non fosse così, vuol dire che il 2011 sarà un anno davvero spettacolare in materia di smartphone). Quindi teniamoci pronti perché probabilmente al CES 2011 potremmo vedere la versione definitiva dello Star, magari con un bel firmware Gingerbread montato sopra.

Leave a Reply