Home
Accesso / Registrazione
 di 

Snow Leopard: 20 piccoli accorgimenti per risolvere ogni problema. Parte 1/5

snow leopard

Snow Leopard come tutti i nuovi sistemi operativi hanno i loro piccoli problemi appena nati, anche Apple non fa eccezione anche se qualcuno potrebbe pensarla diversamente, ma ci vuole sempre un po di tempo per far si che il sistmema giri alla perfezione, soprattutto più avanti si va con la tecnologia e le funzionalità del sistema più ci vorrà tempo per renderlo perfettamente efficiente.

Snow Leopard ha avuto i suoi problemi, ma sono solo piccole seccature quotidiane che possono essere risolte. Così qui sono elencati 20 dei problemi più comuni, insieme con modi per ottenere una rapida soluzione e continuare senza problemi.

Snow Leopard: 1. "Exposé lascia le finestre in background"

La modalità di applicazione delle finestre generata da Exposé è progettata per consentire di passare da una finestra di un documento aperto ad un altro ma solo nell'applicazione corrente, piuttosto che tra ogni singola finestra aperta.

In 10.5, la selezione di un documento lo avrebbe portato in primo piano, ma avrebbe anche portato tutte le altre finestre aperte della stessa applicazione nella parte anteriore (a destra dietro a quella che hai selezionato). Questo è stato cambiato in Snow Leopard in modo che solo il documento che si sceglie si muove in avanti e gli altri restano dove sono. Se si desidera portare l'intera applicazione in primo piano, il modo più semplice per farlo è quello di utilizzare Command + Tab per passare a tale risultato, piuttosto che muoversi dentro Exposé.

Snow Leopard: 2."Posso fermare il salvaschermo?"

Se il vostro screensaver sparisce non appena inizia, controllare per vedere se si sta eseguendo Caffeine. Questa utility nella barra  dei menu ti consente di impedire temporaneamente al vostro Mac di andare in sospensione o l'avvio del salvaschermo. Ma una piccola incompatibilità con 10.6 impediva allo screensaver di subentrare, anche se Caffeine era stato abilitato. Scarica l'ultima versione di Caffeine per risolvere questo problema.

Snow Leopard: 3. "Non riesco ad accedere come root user quando si utilizza Terminal"

L'account root è disabilitato per default. È possibile abilitarlo usando l'applicazione Directory Utility (che ora è situata in System/Library/CoreServices), ma c'è una buona ragione per non farlo. Il fatto è che non c'è praticamente nulla che si possa fare quando sei collegato come root, che tu non possa fare nel medesimo modo sicuro utilizzando il comando sudo nel terminale.

Snow Leopard: 4. "I miei backup di Time Machine sono rotti"

Se stai usando Apple Filing Protocol (AFP) e parti per eseguire il backup di un disco di rete, è possibile che Time Machine non riesca a trovare il volume di rete che stai cercando. Ciò è dovuto al fatto che Snow Leopard,  controlla ciò che è stato scritto facendone un diario di tutti i dati fino a quel momento presenti nel disco, per preservare l'integrità dei dati. Si può ingannarlo accettando il volume utilizzando uno script, ma le interruzioni di rete potrebbero danneggiare il vostro volume di backup. Una soluzione più sicura è quella di utilizzare i dischi di rete AFP-compatibile, oppure collegare un disco di backup direttamente al vostro Mac. I primi consigli sembrano semplici ma forse un po poco esaustivi, ma per ora sono queste le piccole soluzioni adatabili alle imprecisioni del sistema a breve sicuramente Apple ci metterà mano per risolverle all aradice, almeno speriamo.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 6 utenti e 70 visitatori collegati.

Ultimi Commenti