Snow Leopard: 20 piccoli accorgimenti per risolvere ogni problema. Parte 4/5

snow leopard

Snow Leopard e il tredicesimo consiglio per risolvere i piccoli problemi che si accompagnano ad il nuovo Sistema Sperativo. “Come faccio a sbarazzarsi del bagliore blu in Exposé?”. Non c’è alcuna opzione nel pannello di preferenze per il controllo di questo aspetto di Exposé, ma si può modificarlo in ogni caso. Navigare a System\Library\Core services e fare clic destro sul Dock. Scegliere Mostra Contenuto Pacchetto dal menu di contesto e navigare al Content\Resources.

I due file che ti interessano sono expose-window-selection-big.png ed expose-window-selection-small.png. Il secondo è solo per ridurre al minimo le finestre nel Dock. Utilizzare un editor di immagini, come Seashore per cambiare il colore di questi file di immagine senza alterare la trasparenza, quindi salvare il risultato. Attenzione, però: facendo questo significherà che la firma digitale del Dock non corrisponde più al valore di riferimento utilizzato da Apple, il che significa che sarà negato l’accesso al portachiavi. Se mai avrai bisogno di accedere, potrà essere necessario reinstallare il Dock o ripristinare dal backup.

Snow Leopard: 14. “Le icone della barra dei menu sono scomparse”

Se si utilizza qualsiasi utilità per modificare la barra dei menu, come i menu Istat in Snow Leopard, di tanto in tanto altre icone del menu possono casualmente apparire e scomparire. Ciò è causato da una incompatibilità di tali estensioni menu, si consiglia di aggiornare o disinstallare le utility in questione per risolvere il problema. Facile ed indolore dire.

15. “Snow Leopard non verrà installato sul disco rigido”

Se hai sperimentato con Boot Camp in passato e successivamente rimosso Windows, il programma di installazione può rifiutare di mettere Snow Leopard sul vostro disco rigido interno. Questo perché la mappa delle partizioni per il disco rigido non sempre viene correttamente aggiornato quando Boot Camp viene rimosso.
È possibile risolvere questo problema in Disk Utility, accessibile dal menu Utilities del programma di installazione. Selezionare il disco rigido, fare clic sulla Partition tab e spostare la linea di partizione di distanza e poi di nuovo indietro. Fare clic su Apply per riscrivere la mappa delle partizioni. In alternativa, a condizione che non ci sia nulla di importante su di essa, è possibile eliminare e ricreare la partizione.

Snow Lopard: 16. “e’ possibile che ‘line breaks’ vengano aggiunti in testo sostitutivo?”

Il pannello Language&Text Preference del Sistema ha una lista di auto-sostituzione di sequenze, in modo che (c) venga sostituito con © e così via.
È inoltre possibile aggiungere i tuoi. Se si include \n nel testo di sostituzione, che sarà esteso a un’interruzione di riga quando la sostituzione sarà fatta. Questo è utile per aggiungere il tuo indirizzo alla parte superiore di una lettera, per esempio o per molti altri compiti che in ogni caso prima o poi necessiterai di utilizzare. È inoltre possibile immettere il testo in TextEdit e quindi incollarlo nel riquadro Language&Testo come un testo sostitutivo. Ancora qualche piccolo consiglio ed il nostro Sistema Operativo Snow Leopard sarà praticamente perfetto, stabile e senza problemi di sorta. Certo non è stato semplice e non sono solo questi i problemi che dovrete affrontare utilizzando per la prima volta questo nuovo sistema, ma scerto confidiamo in Apple e nella sua capacità di sistemare tutto al più presto, mentre nel frattempo facciamo quello che possiamo per far girare Snow al meglio possiblle. Spero che fino ad ora siate riusciti a seguirmi senza problemi.

STAMPA     Tags:

Leave a Reply