Home
Accesso / Registrazione
 di 

Sony FVA-U, il dispositivo di autentificazione USB che scansiona le vene.

usb sony fva-u1 usb

Sony FVA-U1 verra’ distribuito dalla casa nipponica, in Giappone, dal 18 Dicembre e sara’ basato su Mofiria, la nuova tecnologia Sony in grado di stabilire la posizione delle vene all’interno delle dita.

Il dispositivo USB based FVA-U1 e’ considerato a prova di raggiro poiche’ funziona come un classico lettore di impronte digitali ma esegue la scansione delle vene per determinarne la posizione all’interno delle dita, cosa che e’ caratteristica unica di ogni persona.

Caratteristiche di Sony FVA-U1

Confrontata con gli altri dispositivi di autenticazione, FVA-U1, con la scansione delle vene, raggiunge un livello piu’ elevato nell’accuratezza dell’identificazione personale e impedisce le possibilita’ di contraffazione, andando a “leggere” all’interno del corpo umano. La Sony ha scelto questo percorso, ideando FVA-U1, basandosi sul fatto che il posizionamento delle vene, oltre che differire da persona a persona, non cambia mai nel corso degli anni.

La tecnologia Mofiria usa un metodo un unico dove un sensore CMOS (quello delle reflex) cattura diagonalmente la luce che si diffonde nelle vene. FVA-U1 puo’ estrarre Il percorso delle vene rapidamente ed accuratamente dall’immagine catturata del dito. Sony inoltre fornira’ un pacchetto di sviluppo ( SDK o Software Development Kit) per Mofiria ed ha dichiarato che sara’ network compatible.

Sony sta puntando lo sviluppo del business negli ambienti in cui la sicurezza svolge un ruolo fondamentale come gli ospedali, le universita’ e le aziende che conservano informazioni di alta sicurezza. Sony FVA-U1 verra’ distribuito con una custodia speciale, un cavo USB, una guida, un manuale di istruzioni e la garanzia.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 19 utenti e 62 visitatori collegati.

Ultimi Commenti