Home
Accesso / Registrazione
 di 

Sorgente di carburante a Idrogeno privo di Carbonio utilizza cella solare a pellicola sottile

Celle fotoelttrochimiche produrranno gas idrogeno

Produrre carburante ad idrogeno direttamente dall’energia solare. Celle fotoelttrochimiche produrranno gas idrogeno

Celle fotoelettochimiche per produrre idrogeno
Gli scienziati della RoseStreet Labs Energy (RSLE) annunciano un passo in avanti per la generazione di gas idrogeno direttamente dalla luce solare attraverso una cella fotoelettrochimica (PEC). Questo carburante a idrogeno viene generato spontaneamente da un singolo dispositivo senza potenza esterna e senza prodotti petroliferi, come i gas naturali. Il gas dell'idrogeno è la risorsa chiave per la prossima generazione di automobili a combustibile di idrogeno, oltre che la componente chiave nel processo rinnovabile di raccolta di bio-combustibili e bio-diesel per la sostituzione di benzine a base di olio e carburanti per jet.

La scoperta della RSLE è accompagnata dallo sviluppo della RSLE sul fotovoltaico a pieno Spettro, che si spera possa partire in una campagna di prova alla fine del 2010 con un guadagno del 25% in più di efficienza. La tecnologia Full Spectrum è basata principalmente su semiconduttori con sottile pellicola di nitrato, il quale ha una robustezza eccellente in condizioni ambientali estreme, quali radiazioni solari, urti e condizioni corrosive. La cella fotoelettrochimica della RSLE è l'obiettivo per il mercato dalle elevate performance in quanto ad energia rinnovabile.

Un passo avanti nell’energia verde: idrogeno direttamente dal sole
Bob Forcier, CEO del RSLE, ha affermato, "Siamo eccitati per questo nuovo sviluppo nella cattura del pieno spettro del sole, non solo per la generazione di potenza istantanea, ma anche per l'immagazzinamento di energia tramite l'idrogeno liquefatto e per favorire il lavoro di trazione con bio-combustibili e bio-diesel. Sebbene questo sia una pietra miliare significativa per la nostra ricerca scientifica sul fotovoltaico con pellicola di nitrato, rappresenta anche l'opportunità di commercializzare questa tecnologia al prossimo step con il partner RoseStreet".

Wladel Walukiewicz, CTO del RSLE, ha annunciato, "Sono lieto dei grandi passi abbiamo fatto per questa tecnologia delle celle fotoelettrochimiche con pellicola sottile di nitrato, lavorando con il nostro team R&D. Abbiamo accelerato i nostri sforzi nelle celle fotoelettrochimiche e nel fotovoltaico a pieno spettro libero da carbonio per un mercato dell'energia ad alte prestazioni".

RoseStreet Labs Energy Inc. (RSLE) è una solida fortezza privata concentrata nella città di Phoenix, Arizona. RSLE sta commercializzando dispositivi fotovoltaici a pieno spettro per applicazioni ad alte prestazioni. RoseStreet Labs LLC, la compagnia madre della RSLE, è una robusta fornitrice privata di prodotti e servizi per l'energia rinnovabile, semiconduttori e mercati della scienza di vita.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 4 utenti e 31 visitatori collegati.

Ultimi Commenti