Spazio, prossima frontiera: atterraggio su un asteroide

atterragio su asteroide

Suona un po’ come un film di fantascienza, ma potrebbe diventare realtà, se Obama insisterà nella usa convinzione di portare degli uomini su un asteroide. Secondo gli esperti un’impresa del genere (si tratta di almeno 5 milioni di miglia, contro le 240000 della luna), corrisponderebbe al famoso ‘big step’ di Neil Armstrong sulla superficie lunare. Per l’uomo in effetti rappresenterebbe la prima volta al di fuori del sistema Terra – Luna, e sarebbe il sole l’elemento principale. Negli anni passati l’obiettivo asteroide è sempre stato scartato, visto che Bush padre voleva mandare l’uomo su Marte, il figlio auspicava un ritorno sulla Luna. Obama sta però incontrando delle resistenza nel Congresso, che potrebbero ritardare l’arrivo dei finanziamenti.

Leave a Reply