Home
Accesso / Registrazione
 di 

Stampante laser Brother HL-2140, tutto quello che c’è da sapere

Stampante laser Brother HL-2140

Brother HL-2140 è la stampante laser essenziale e pratica che diviene la soluzione perfetta quando l’unica cosa di cui abbiamo bisogno è, in maniera molto semplice ed economica, di stampare documenti in inchiostro bianco e nero: vediamo dunque più da vicino i dettagli e la presentazione della scheda tecnica del prodotto per valutarne, in vista di un eventuale acquisto, i punti di forza e anche le più evidenti debolezze di natura tecnica.

Introduzione alla stampante laser Brother HL-2140

Come anticipato sopra, questa stampante monocromatica rappresenta la soluzione di base ideale per attività gestite da casa o per piccoli uffici. Non sempre infatti, nelle esigenze quotidiane, è necessario stampare a colori. Vediamo allora innanzitutto come si presenta il prodotto. Nella confezione, insieme alla stampante, si trovano ovviamente il CD-Rom e il manuale, oltre ad una cartuccia di toner (per la stampa di circa 1000 pagine). Il design è elegante e le funzioni sono semplici da impostare.

La stampante in sé misura 17x36,8x36 cm ed ha una forma squadrata con angoli arrotondati. Date le dimensioni entra perfettamente sotto una scrivania e, pesando solo 6,8 kg è facile da spostare. Il cavo USB, seppur necessario, non è invece incluso.

Il Set-up della stampante

Programmare la stampante laser Brother HL-2140 è molto semplice ed è inoltre inclusa nella confezione una guida passo per passo. Il modello è compatibile sia con Windows che con Mac.

Usare Brother HL-2140

Seguendo le istruzioni di installazione è possibile stampare documenti ad alta velocità: fino a 23 pagine al minuto ad una risoluzione massima fino a 2400 x 600 dpi. La buona qualità della stampa la rende perciò adatta anche per usi di tipo professionale. Il cassetto, contenendo fino a 250 fogli, può affrontare senza problemi carichi di lavoro anche grandi, senza che la stampante venga ogni volta ricaricata.

Il sostegno esterno invece può contenere fino a 100 fogli. Il funzionamento è molto semplice: il grande bottone blu è quello di avvio della stampa e serve anche a cancellare la stampa o riavviarla in caso di necessità. Le tre luci piccole invece corrispondono rispettivamente al toner, al tamburo e al messaggio di errore, che indica o che non ci sono fogli o che la carta si è inceppata.
L’unico inconveniente notato durante la stampa è che la luce relativa al toner si accende in realtà prima che questo sia totalmente esaurito ma per questo esistono alcuni rimedi pratici che si trovano facilmente on line (ad esempio quello di coprire i sensori della cartuccia con nastro adesivo).
E’ molto versatile, grazie all’interfaccia USB e alla possibilità di stampare su carta lucida, buste, carta riciclata etc.

Sicuramente il punto forte di questa stampante laser è il prezzo davvero conveniente: on line si trovano davvero ottimi affari, anche al di sotto del già basso prezzo di mercato lanciato dalla Brother. Inoltre, sempre dal punto di vista economico, va notato che questo modello di stampante ha un consumo di corrente ridotto e include anche una modalità di stampa di risparmio del toner. Nel complesso la stampante laser presentata rappresenta un prodotto da consigliare.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di Gino85

Questo stampante

Questa è una stampante grande. Io lo uso da qualche tempo e sono molto soddisfatto.

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 15 utenti e 83 visitatori collegati.

Ultimi Commenti