Sviluppo mobile: iOS quanto mi costi!

copertina

In queste ultime due settimane, mi son trovato di fronte a un cliente che, oltre a volere un sito web orientato sull'e-commerce, mi ha chiesto il classico pacchetto di applicazioni: Android, Windows Phone e iOS. Il cliente mi disse: "Non ti preoccupare, per quanto riguarda i costi di sviluppo e pubblicazione me ne occupo io!" e ovviamente penso: "Fantastico, non devo sborsare neanche una Lira!". Ma il mio pensiero non si fermò lì, cominciai a stimare i costi di sviluppo per i vari OS mobile e ho scoperto che… costa TROPPO sviluppare per iOS!
Una volta firmato il contratto e svolte le ultime pratiche burocratiche, mi è stato chiesto di fare una stima dei costi: per Android non ho problemi possedendo un Galaxy Nexus, validissimo device per lo sviluppo, salvo quei 25€ all'anno per pubblicare le proprie applicazioni sul Play Store.
Per Windows Phone bastano 120€ per un terminale semplicissimo: un Nokia Lumia 520 e la pubblicazione sul Windows Store è gratuita:

Nokia Lumia 520

Per questi due sistemi operativi, ho notato che è sufficiente comprare un terminale di fascia media con un costo compreso tra i 100 e i 150€ e ci si tirano le somme a gonfie vele anche per quattro anni di sviluppo!
Come mai così tanto, penserete… Se ci fate caso, il supporto allo sviluppo per i terminali Android e Windows Phone non viene cessato, salvo per dispositivi obsoleti e parlo di devices che hanno almeno dieci anni sulle spalle!
Per iOS, beh… per iOS è tutto un altro paio di maniche. Ogni anno esce una nuova serie di dispositivi Apple: iPod Touch, iPhone, iPad e ora anche iPad Mini.
Ormai tutti i produttori di mobile devices rinnovano il proprio guardaroba ogni dodici mesi, tuttavia per Apple è diverso: il costo più basso per sviluppare su iOS è acquistare l'iPod Touch, "solo" 269€. Apple, oltre ai costi esorbitanti, a differenza degli altri produttori, rimuove il supporto ai propri device ogni circa due-tre anni dalla data di uscita. Questo significa una spesa media di 90-135€ all'anno per poter stare al passo con la Grande Mela e sviluppare per i suoi dispositivi d'alta moda.
La spesa non si ferma qui: per pubblicare anche una sola applicazione gratuita sull'App Store, preparatevi a sborsare la "modica" cifra di 100€. Dimenticavo: se non si possiede un Mac, anche un semplicissimo MacBook (una spesa che oscilla sui 1200€ minimo) bisogna spendere altri 40€ per un software development kit completo per scrivere il codice: DragonFire SDK.
Sostanzialmente, togliendo il fatto che possieda un Nexus, ho fatto un paragone di spese tra i tre sistemi operativi e ho stimato queste spese annue:
 

Android Windows Phone iOS
75€ 50€ 190€

Le tre cifre riportate, sono comprensive sia dell'acquisto di un terminale, sia della licenza di pubblicazione sui vari store. Queste cifre sono da considerarsi per un periodo minimo di tre anni: la differenza è netta!
Ma non finisce qui!
Ci siamo dimenticati di un piccolo particolare: la workstation.
Per quanto riguarda lo sviluppo Android e Windows Phone, è sufficiente un computer di medio livello: una spesa che si aggira sui 200-400€, se si è attenti e meticolosi per l'acquisto dei componenti. Ci si campa allegramente per 4 anni! Per iOS la questione è un po' più complessa, anzi no: costosa!

Un Mac Mini

Quello che vedete è la soluzione meno dispendiosa per sviluppare senza incorrere ad una virtual machine Machintosh instabile e nel caso si voglia avere il massimo supporto da parte di Apple per qualsiasi inconveniente. Il suo costo si aggira sui 640€ e pensare che l'hardware al suo interno è alla pari di un computer di fascia media! Fermo restando sulla questione del rinnovo guardaroba della Mela!
Stando alla tabella precedente, includendo anche questi costi, siamo a questo punto:

Android Windows Phone iOS
159€ 133€ 403€

Il divario aumenta notevolmente! Ma c'è qualcos'altro ancora da prendere in considerazione: l'ambiente di sviluppo. Per Android siamo fortunati: l'Android Developer Toolkit è gratuito, ma (almeno per questo!) lo siamo altrettanto per iOS, anche xCode lo è. Per Windows Phone, dobbiamo utilizzare il Windows Phone SDK che di per se è gratuito, ma è necessario possedere Visual Studio: l'ultima versione (2013) costa ben 646€! Bisogna aggiornare un'altra volta la tabella:

Android Windows Phone iOS
159€ 348€ 403€

Sembra che lo sviluppo Windows Phone stia quasi alla pari di quello per iOS! Bisogna tenere presente una cosa però: Visual Studio è un software multiverso: possiamo svilupparci altre mille cose! Di quei 646€ distribuiti per tre anni, penso che facendo un paragone, il costo si possa dividere per tre, visto che lo stiamo considerando solo per Windows Phone. In sostanza:

Android Windows Phone iOS
159€ 205€ 403€

Come vedete le fasce dei costi si mantengono tali, ma il mio ultimo calcolo è solo una proporzione di utilizzo!
Se dovete sviluppare per iOS, preparatevi ad alleggerire il portafoglio! E pensare che una volta passati quei tre anni, se mai volessimo rivendere i terminali utilizzati ci rientrerebbe giusto un terzo della spesa iniziale (basandosi sui prezzi del mercato dell'usato): risparmieremmo un anno di spesa.

18 Comments

  1. Piero Boccadoro Piero Boccadoro 9 gennaio 2014
  2. Simone.Gelli 9 gennaio 2014
  3. Piero Boccadoro Piero Boccadoro 9 gennaio 2014
  4. Simone.Gelli 30 dicembre 2013
  5. Piero Boccadoro Piero Boccadoro 2 gennaio 2014
  6. fpellegrino 2 gennaio 2014
  7. Istorn 20 dicembre 2013
  8. Piero Boccadoro Piero Boccadoro 20 dicembre 2013
  9. sampmag86 20 dicembre 2013
  10. fpellegrino 20 dicembre 2013
  11. fpellegrino 20 dicembre 2013
  12. Istorn 20 dicembre 2013
  13. Emanuele 20 dicembre 2013
  14. Tiziano.Pigliacelli Tiziano.Pigliacelli 21 dicembre 2013
  15. darkstar55 22 dicembre 2013
  16. Tiziano.Pigliacelli Tiziano.Pigliacelli 24 dicembre 2013
  17. Istorn 24 dicembre 2013

Leave a Reply