Home
Accesso / Registrazione
 di 

T-Mobile G1 Phone non e' l'iPhone

tmobile g1 phone

T-Mobile G1 Phone (Googlefonino) non e' l'iPhone. Cerchiamo di capire cosa e' veramente!

Sembra che la task force del Marketing di T-Mobile e Google abbiano elaborato una strategia sopraffina per montare curiosita' e clamore crescenti.
Beh non li si puo incolpare, devono guadagnarsi la pagnotta (quando parliamo di pagnotta per il marketing parliamo di sfilatini a 6 cifre..), rendendo un nuovo prodotto attraente e convincere i potenziali acquirenti che le loro vie non hanno significato se perdono l'opportunita' di comprare il telefonino "definitivo".

Ma, il T-Mobile G1 Phone e' il telefonino "definitivo"? Ho dato un'occhiata alle (non ancora?) specifiche definitive (non ancora?):

* Dimensioni : 116 x 55 x 16 mm

* Peso : 159 g

* Display : 65K colori, HVGA (480×320)

* Talk Time : 5 hours

* Standby Time : 130 hours

* Memory : Up to 8 gig memory

* Bluetooth : No stereo.

* Camera : 3.1 mp

* GPS : Si

* 3G : Si

* WiFi : Si

* Tastiera : QWERTY

Pro: non sembra ingombrante, e' leggero, la batteria sembra durare per sempre,tastiera usabile (alcune anteprime confermano).
Contro: la copertura 3G e' ancora problematica, non c'e' il video capture, no stereo Bluetooth, HVGA.

Ma la "ciccia" e' Android, il nuovo sistema operativo di Google per dispositivi mobile. La maggior parte delle applicazioni Google come Google Search, Google Maps, Gmail, Google Calendar, Google Talk YouTube sono gia' installate. Seguendo il trend creato da Apple un web shop, "Android Market" e' in preparazione, dove saranno disponibili applicazioni per cellulari basati su Android
(non gratis..).

Alcuni entusiasti hanno scritto "G1 e'dove Symbian avrebbe dovuto essere due anni fa' ed e' il muro su cui si infrangera' Windows Mobile il prossimo anno". G1 ha ricevuto molti elogi specialmente dalla comunita' geek, poiche le caratteristiche di sviluppo di Android sono alla luce del sole. Mi sono divertito a leggere dello sviluppo di un applicazione che usando l'accelerometro interno misura "quanto a lungo un cellulare lanciato in aria rimane sospeso".

Ma non e' la comunita' dei geek il bersaglio della succitata task force del marketing. Stanno mirando al branco, un serbatoio piu' vasto che geeks e nerds. Quindi le loro pubblicita' sottolineano quanto il G1 sia facile e divertente da usare, anzi intelligente!

La vera domanda e': Android e' facile da usare per l'uomo/donna qualunque? O e' troppo intelligente?

Fino ad ora non saprei dire se il G1 sara' un fiasco o un successo. Sono comunque rimasto colpito dal seguente commento impostato su un blog famoso: "avvolgi questo cellulare in un guscio fico con le caratteristiche che il non-geek vuole (jack per la cuffia, fotocamera con flash, ripresa immagini anche bluetooth stereo)....altrimenti e' una cosa senza valore per chi non e' un geek. Il sesso tira. E il G1 non e' sexy.."

Se cio' e' quello che l'uomo comune pensa, il T-Mobile G1 Phone e' condannato (e la sua task force marketing a ruota....).

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di Emanuele

T-mobile g1 phone contro iPhone

Senza dubbio il g1 phone è un telefonino per sviluppatori. Il design è sicuramente inferiore all'iphone ma la piattaforma di sviluppo aperta (Open Source) Android lo rende veramente unico, adatto a chi vuole sperimentare applicazioni di telefonia mobile.
Come giustamente accennato nell'articolo, il Symbian ha iniziato un'era , ma solo per pochi, mentre con Android lo sviluppo di applicazioni dovrebbe diffondersi su larga scala.
Qualsiasi programmatore dovrebbe essere in grado di personalizzare il software/applicativo del proprio telefonino

ritratto di arag61

Forse non tutti sanno che

Forse non tutti sanno che Google ha indetto addirittura un concorso
legato allo sviluppo di applicazioni per Android

ritratto di Ionela

Questa e' una bella sfida

Questa e' una bella sfida tra T-Mobile G1 e iPhone!

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 1 utente e 51 visitatori collegati.

Utenti online

Ultimi Commenti