Tabletop – la tecnologia surreale della Microsoft

Microsoft ha creato un nuovo modo naturale per le persone per interagire con i contenuti digitali. Il tabletop computer della Microsoft non richiede mouse e tastiera e si utilizza attraverso la voce, una penna ed il tocco delle dita.

Sullo schermo touchscreen interattivo da 30 pollici, incastonato nel tavolino e dotato di apposita tecnologia di riconoscimento degli oggetti fisici, anche più utenti contemporaneamente potranno infatti interagire virtualmente con il sistema "muovendo" sopra di esso fotocamere o cellulari, bottiglie di vino o carte di credito e lasciando che il computer ne riconosca in automatico l'identità interagendo con il microchip che contiene le informazioni in formato elettronico degli oggetti stessi.

Registrati gratuitamente all'Embedded IOT

Registrati gratis all'EmbeddedIOT
STAMPA     Tags:

Scrivi un commento