Home
Accesso / Registrazione
 di 

Tact switch miniaturizzati SMD più piccoli al mondo

Tact switch miniaturizzati SMD più piccoli al mondo

Omron presenta i nuovi tact switch miniaturizzati B3U per montaggio superficiale, tra i più piccoli esistenti sul mercato, con una superficie di montaggio di soli mm 3 x 2,5 e un’altezza di mm 1,2.

La serie B3U della Omron è disponibile con azionamento verticale e orizzontale. Entrambe le versioni sono caratterizzate da una struttura sigillata, che assicura un’alta affidabilità anche negli ambienti polverosi. Inoltre, nonostante le dimensioni ridotte, questi nuovi switch tattili garantiscono una vita elettrica molto elevata: 100.000 cicli per le versioni con azionamento orizzontale e 200.000 cicli per quelle con azionamento verticale.

I B3U sono ideali per apparecchiature portatili, telefoni cellulari, sistemi di accesso e per tutte le applicazioni in cui le dimensioni ridotte rappresentano un importante vincolo di progetto.
Tutti i B3U possono essere forniti con un terminale di massa (opzionale), che consente di evitare l’accumulo di elettricità statica; resistono alla saldatura a riflusso utilizzata nei processi di montaggio SMD e sono disponibili in confezione nastrata.

La forza di scatto degli interruttori tattili B3U è di 1,50 N per le versioni con azionamento verticale e di 1,59 N per quelle con azionamento orizzontale. Questi valori assicurano un buon feedback tattile e permettono di realizzare interfacce utente affidabili nel tempo.
Ulteriori informazioni su questi dispositivi sono reperibili all’indirizzo: Omrocomponents

RICHIESTA DI CONTATTO
Se desideri maggiori informazioni, invia una richiesta ad Arrow utilizzando il seguente modulo.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 2 utenti e 16 visitatori collegati.

Ultimi Commenti