Home
Accesso / Registrazione
 di 

La tecnologia del sonno: ecco i 10 gadget che aiutano a dormire bene - Parte 2/2

la tecnologia del sonno

Una percentuale sempre più alta di persone dichiara di soffrire di disturbi del sonno: colpa probabilmente dello stile di vita sempre più stressante. Ma se da un lato lo sviluppo tecnologico può essere colpevole dall’altro ci viene anche in aiuto suggerendoci dei rimedi all’avanguardia per ottenere un sonno regolare e un sano riposo: nella prima parte dell’articolo abbiamo visto alcuni gadget elettronici che svolgono questa funzione, continuiamo ora questa carrellata per mettere in risalto il ruolo della tecnologia nel sonno.

Online clock.net

Tecnologia vuol dire ovviamente anche internet: online.net ci permette di selezionare dei video su you tube come sveglia personalizzata.
Un punto decisamente a favore di questa soluzione è che si tratta di un servizio gratuito: un modo migliore per iniziare la giornata.

iHome dockstation iPod

Alcune dockstation per iPod sono dotate di sveglia incorporate.
In arrivo ci sono poi i dispositivi “App-Enhanced”, con applicazione iHome+Sleep.
Si tratta nello specifico di iHome iA5 e dello Studio Serie iA100.
Il lancio è previsto per Marzo 2010 per un prezzo di 99 dollari.

Dream helmet

Il casco dei sogni: ideato in maniera specifica per chi soffre di disturbi del sonno ed è costretto ad esempio a lunghi viaggi di lavoro o ad esempio per i camionisti o gli autisti che devono percorrere grandi distanze.

Lo scopo è anche quello di ridurre il rischio di incidenti, garantendo un buon riposo anche in condizioni meno comode. Il casco combina una maschera per gli occhi e una protezione dai suoni e i rumori, oltre al cuscino e adue tasche segrete per nascondere documenti, soldi o chiavi. Il costo è contenuto: 30 dollari più spese di spedizioni dall’America.

Oregon Scientific, la sveglia che simula l’alba

Il controllo della luminosità della stanza è un aspetto di fondamentale importanza per un buon riposo. Questa sveglia innovativa, progettata dalla Oregon Scientific, riesce a riprodurre gradualmente il chiarore dell’alba, per un risveglio che sia il più naturale possibile. La luce aumenterà d’intensità mezz’ora prima dell’orario previsto per il risveglio. Include inoltre 5 differenti suoni d’allarme legati alla natura.

Philips Light Range

Una soluzione tecnologica che rappresenta un buon rapporto efficienza e prezzo: anche questa ricrea in maniera naturale un lieve diffondersi di luce oltre a suoni e rumori delicati della natura. Per accompagnarci in un dolce risveglio.

Apnex System per non russare più

Si tratta di una soluzione tecnologica innovativa che è ancora in fase sperimentale. Si tratta di un piccolo dispositivo (delle dimensioni di una scatola di fiammiferi) che viene impiantata nel petto per stimolare i muscoli interessati a mantenere aperta la via aerea durante il sonno.

Dreamate Sleep Inducer

Questo dispositivo tecnologico sfrutta una lieve pressione di ago per massaggiare quello che la ditta produttrice individua come il “triangolo d’oro del sonno”, sul polso sinistro. Lo strumento va indossato come una sorta di braccialetto per circa mezz’ora prima di andare a letto: questo contribuisce a rilassare il corpo predisponendolo ad un riposo sano e rigenerante. Lo scopo quindi è quello di eliminare dalla radice lo stress.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 12 utenti e 75 visitatori collegati.

Ultimi Commenti