Tecnologie optoelettroniche al convegno ad Aberdeen

fibre ottiche nel comparto petrolifero

Le tecnologie optoelettroniche fanno sempre più parte dei sistemi utilizzati nel comparto petrolifero e del gas. Vengono utilizzate per migliorare la comunicazione, ottimizzare la produzione e recuperare anche gli idrocarburi.

Se ne prevede un maggiore impiego in futuro in sistemi intelligenti sui giacimenti di petrolio. Nell’ultimo anno le fibre ottiche sono state utilizzate maggiormente per creare linee di comunicazione sottomarine, anche per quanto riguarda il controllo e l’ispezione, la ricerca di fughe di materiale e il monitoraggio per verificare l’integrità delle strutture. Ad Aberdeen si terrà un incontro, rivolto a tutti i professionisti del settore, con gli sviluppatori di queste tecnologie. Parleranno di sviluppi presenti e futuri e di applicazioni nei vari settori: pozzi, applicazioni sottomarine e di superficie. Chi volesse maggiori informazioni può trovarle al sito www.optotechmeeting.com.

STAMPA

Leave a Reply