Home
Accesso / Registrazione
 di 

Un timer per la TV - 2

Un timer per la TV

Vediamo dunque in sintesi il funzionamento del timer: una volta fornita alimentazione tra il punto +V e massa, (il diodo D2 protegge il circuito dall’eventuale inversione di polarità) il regolatore di tensione integrato U1 ricava 5 volt tra il piedino OUT e GND che alimentano il microcontrollore PIC16F84.

Appena acceso e resettato tramite la rete R14/C6, il micro inizializza gli I/O impostando, secondo programma, tutti gli RB (RB0÷RB7) come uscite per controllare i 7 segmenti del display a led, ed il suo punto decimale. Come già accennato, RA1 è settato come output, e RA0, RA2, RA3 sono invece disposti come ingressi. Il microcontrollore parte con il piedino 18 a zero logico (transistor T1 interdetto e relè RL1 a riposo) e le uscite RB0, RB1, RB2, RB3, RB4, RB5, RB6 ed RB7 a livello logico basso.

Attende quindi che venga premuto il pulsante P1, che svolge la funzione di entrata ed uscita dalla programmazione, nonché quella di impostazione delle decine di minuti da contare. Per entrare in programmazione P1 deve essere premuto continuamente per qualche secondo (3÷4) fino a che sul display non si accende il punto decimale posto in basso a destra della cifra (uscita RB7 attivata): rilasciandolo si accende la lettera “P”, indicante che il dispositivo ha ricevuto la richiesta di programmazione.

Trascorso qualche istante il micro spegne il display, ripristinando lo zero logico a tutte le uscite della porta RB, indicando che è pronto a leggere nuovamente lo stato del pulsante P1 ed a disporre il timer interno per il tempo indicato: in pratica ogni volta che si agisce su P1 viene visualizzata una cifra, inizialmente 9, che decrementa ad ogni pigiata. Partendo dall’inizio, dopo lo spegnimento del display se si preme una volta al rilascio appare il 9, una seconda l’8, e così via; il PIC16F84 conta il numero di volte ed aggiorna il timer.

Per uscire dalla fase di impostazione del tempo si deve premere lo stesso P1 per un tempo prolungato (circa 3÷4 secondi) allorché non si riduce la cifra visualizzata ma sul display appare la lettera “E” indicante che ha ricevuto l’ordine di eseguire (E sta per Esegui) il count-down: da questo momento U2 verifica il valore del timer memorizzato in fase di programmazione, quindi conta all’indietro per un tempo pari alle decine di minuti indicato sul display.

In pratica se prima di premere a lungo P1, facendo apparire la lettera E, avete agito sullo stesso tre volte consecutive (determinando la cifra 6) il timer scala di tre unità partendo dal massimo valore di 9, quindi si dispone per contare 6 unità, nel nostro caso per 60 minuti, equivalenti ad 1 ora.

LE DUE MODALITA’ DI VISUALIZZAZIONE
A seconda del tipo di visualizzazione scelto mediante J1 (l’impostazione va fatta prima di programmare il tempo) viene attivato il display in maniera differente: se J1 risulta aperto il micro comanda i segmenti in modo da far illuminare la cifra corrispondente al tempo, trascorso il quale il relè scatta e scollega il carico; la visualizzazione è continua e dura fino alla scadenza.

Se invece J1 è chiuso (piedino 17 dell’U2 a zero logico), dopo la fine della fase di programmazione e la comparsa della lettera “E”, il microcontrollore forza sul display la visualizzazione della cifra di partenza per circa 2 secondi; in seguito la cancella e tornerà a visualizzarla allo scadere di ogni blocco di 10 minuti, decrementata di una unità.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di sandrosan

si può modificare?

Ciao,
grazie per l'articolo.
Vorrei evitare che mia figlia passi ore e ore davanti al televisore e per far cio
sto cercando un circuito che tenga acceso il televisore per non più di tot ore al giorno.
Si può modificare il tuo timer in questo senso? Altrimenti, che tipo di circuito devo cercare? Grazie mille

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 4 utenti e 46 visitatori collegati.

Ultimi Commenti