TimerBlox: soluzioni di timing in SMD SOT23 da Linear Technology

TimerBlox - dispositivi SOT23 per soluzioni di timing semplici della Linear Technology

Nonostante le loro somiglianze, ogni funzione di un timing richiede un’unica combinazione di elettronica, come oscillatori, comparatori, flip flop, counter, inverter ed altro ancora. Sfruttando la tecnologia dell’oscillatore al silicio, Linear Technology ha creato una famiglia di dispositivi (TimerBlox) che combina tutti gli elementi necessari per ogni funzione di timing.

Le parti TimerBlox eliminano la necessità di configurare o di programmare più componenti. La famiglia TimerBlox è composta da 5 funzioni di base e un totale di 12; ciascuna parte affronta una funzione specifica, garantendo semplicità e versatilità.

I prodotti della serie TimerBlox offrono una soluzione di precisione facile da utilizzare, nonché una piattaforma comune; inoltre, consentono l’utilizzo di soluzioni modulari per ciascuna funzione.

I prodotti TimerBlox combinano un oscillatore programmabile con un circuito e una logica di precisione. I dispositivi di questa famiglia sono allo stato solido e supportano forti accelerazioni, vibrazioni e temperature estreme. I TimerBlox garantiscono maggiore stabilità e precisione rispetto ai tradizionali oscillatori basati su condensatore/resistore.

Ogni componente funziona in un ampio intervallo di frequenza o tempo ed è programmato con 1 – 3 resistori. Il funzionamento micropower offre un’alternativa ai timer basati su resistore/condensatore, che spesso richiedono una potenza nell’ordine dei milliwatt.

La funzionalità di alimentazione/dissipazione a 20 mA comanda direttamente gli optoisolatori e i trasformatori per l’isolamento elettrico. Specifici per il funzionamento con temperature comprese tra -40°C e 125°C, i prodotti TimerBlox sono ideali per gli ambienti automotive e industriali complessi con molti oscillatori e microcontrollori non funzionanti. Il package SOT23 compatto consente di posizionare il dispositivo nel punto richiesto, senza dover instradare segnali su lunghe distanze, e offre un timer ideale per applicazioni con poco spazio a disposizione, ad esempio palmari e dispositivi portatili.

“I dispositivi TimerBlox semplificano la progettazione e ne riducono i tempi, agevolando il lavoro dei tecnici”, ha commentato Erik Soule, General Manager di Linear Technology. Soule ha anche aggiunto: “Questi prodotti eliminano le complessità associate alla programmazione software e alla progettazione dei circuiti, garantendo al contempo la massima precisione, una bassa potenza e un ingombro ridotto”.

TimerBlox: Applicazioni, video e slide di presentazione

Alcuni esempi di applicazione e progetti sono stati riuniti nella TimerBlox Circuit Collection. Per integrare i prodotti TimerBlox in sistemi più grandi è possibile utilizzare gli strumenti TimerBlox LTspice, che semplificano notevolmente l’operazione. Lo strumento di progettazione LTspice, scaricabile dal sito Linear Technology, include un simulatore Spice III ad alte prestazioni, un sistema di acquisizione degli schemi e un visualizzatore di forme d’onda. Inoltre, i prodotti TimerBlox possono essere rapidamente impostati utilizzando TimerBlox Designer, uno strumento di configurazione basato su Excel che genera uno schema con i nomi dei componenti e i valori dei resistori, nonché un grafico di timing che varia in base ai parametri specificati per le relative funzioni. Linear Technology offre inoltre una linea completa di schede demo per TimerBlox.

Il primo dispositivo disponibile della serie TimerBlox – l’oscillatore VCO (Voltage Controlled Oscillator) – genera frequenze di uscita precise e con controllo della tensione da 488 Hz a 2 MHz. Utilizzando solo pochi resistori, i progettisti possono impostare la frequenza centrale e modulare l’uscita con una tensione esterna. In base all’applicazione è possibile definire un intervallo di tuning ampio o ridotto del VCO; l’elevata larghezza di banda di modulazione consente al componente di adattarsi a numerose applicazioni.

Ad esempio, la funzionalità da tensione a frequenza dell’LTC6990 può essere interfacciata con sensori di temperatura, luce o di altro tipo, mentre l’uscita può controllare gli isolatori, oltre che i dispositivi piezometrici e ad ultrasuoni. L’errore di frequenza base è dell’1,5% max e la funzione di attivazione assicura impulsi di uscita precisi e senza anomalie.

L’TC6990 è già disponibile a magazzino con prezzi a partire da $1,55/cad. per 1.000 pezzi. Gli altri dispositivi della famiglia TimerBlox verranno presentati nei prossimi mesi. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Linear Technology.


Per visualizzare il video, clicca sull’immagine

Caratteristiche: Famiglia TimerBlox

    – Corrente di alimentazione da 60 µA a 250 µA
    – Funzionamento da alimentazione singola compresa tra 2,25 V e 5,5 V
    – Cinque funzioni di timing:

      Oscillatore con controllo della tensione (LTC6990)
      Oscillatore a bassa frequenza resettabile
      Oscillatore PWM (Pulse Width Modulator) con controllo della tensione
      Generatore di impulsi monostabile (One-Shot)
      Modulo Delay Block / Debouncer

    – Oscillatore interno a frequenza programmabile

      Nessun cristallo
      Timing senza limiti
      Programmazione per un periodo di 9,5 ore, fino a 2 MHz

    – Fonti di uscita/dissipazioni ±20 mA
    – Semplice e programmabile con solo 3 resistori
    – Avvio in 500 µsec
    – Intervallo di temperatura di esercizio compreso tra -40°C e 125°C
    – Package ThinSOT™ a basso profilo (1 mm) o DFN da 2 x 3 mm

Caratteristiche: LTC6990

    – Funzionamento da alimentazione singola compresa tra 2,25 V e 5,5 V
    – VCO con frequenza da 488 Hz a 2 MHz
    – Attivazione dell’uscita con Hi-Z o uscita bassa se disattivata
    – Configurazione semplice tramite 2 resistori

      Impostazioni della frequenza centrale
      Intervallo di regolazione ampio o ridotto

    – Corrente di alimentazione di 72 μA a 100 kHz
    – Avvio in 500 µsec
    – Larghezza di banda VCO >300 kHz a 1 MHz
    – Uscita dell’onda quadra con duty cycle al 50%

TimerBlox Overview

One Response

  1. Emanuele 10 settembre 2010

Leave a Reply