Home
Accesso / Registrazione
 di 

TSS: Un Software Touch Sensing dalla Freescale - Come creare un progetto TSS

TSS: Un Software Touch Sensing Freescale

La soluzione offerta dal Software Touch Sensing TSS trasforma un microcontrollore standard in un controllore touch sensor di prossimità di qualità. Il controllore del sensore touch è in grado di controllare configurazioni touch pad multiple e key meccaniche mentre allo stesso tempo mantiene in funzione il suo MCU standard.

La Touch Sensor Library è in grado di rilevare sensing di qualità per l’intera famiglia di microcontrollori Freescale S08. La Touch Sense library fornisce le strutture di codifica touch sense comunemente usate come keypad, rotary, e slider. Il tutto è perfezionato in un software con una architettura multistrato per abilitare una facile integrazione nei codici applicativi, una facile migrazione ad altri microcontrollori Freescale, e la personalizzazione per i clienti.

Se desideri maggiori informazioni su questo prodotto Freescale, invia una richiesta ad Arrow utilizzando il seguente modulo.

Il software Touch Sensing richiede l’installazione del host PC del CodeWarrior Development Studio Special Edition Microcontrollers Versione 6.2.

TSS-software di rilevazione di tocco - installazione

I file di libreria del TSS sono distribuiti in forma di libreria binaria e il codice sorgente per compilare i tempi di configurazione ed ottimizzazione. Per installare il TSS sull’host del PC:

    1. Scaricare l’ultima versione del file setup di TSS dal sito web di Freescale.
    2. Avviare il file exe del setup (si auto estrae) e seguire le istruzioni su video.
    3. Quando il sistema è pronto per la cartella di destinazione accettare i valori standard o fornire un’altra cartella.

Il progetto di applicazione che sta usando le librerie TSS creano solo una referenza ai file TSS. Si possono copiare le librerie nella cartella del progetto o si possono lasciare li nella cartella di installazione. Lasciando le librerie nella cartella di installazione si consente di aggiornare il vostro progetto alle nuove versioni di librerie TSS più facilmente in futuro.

Dopo che sono stati installati CodeWarrior e il software Freescale Touch Sensing Software (TSS), possiamo iniziare creare progetti che utilizzano il TSS. Questo capitolo descrive i passaggi necessari per creare un nuovo progetto TSS.

Come creare un progetto TSS
Per creare un progetto TSS usando il nuovo wizard di progetto, si compiono i seguenti passi:

1. Selezionare Start > Programmi > Freescale CodeWarrior > CodeWarrior for Microcontrollers > CodeWarrior IDE.

2. L'IDE viene avviato come mostrato in figura 1. Dalla finestra di avvio, selezionare crea nuovo progetto.

CodeWarrior IDE Startup

Il wizard Microcontrollers New Project appare come mostrato in fig. 2:

Microcontrollers New Project Wizard — Device and Connection

3. Selezionare il derivato per la famiglia di MCU da usare nel progetto appena creato. Inoltre selezionare la connessione debugger e cliccare sul pulsante Next.a

4. Settare il linguaggio di programmazione supportato nel progetto. Affinchè la libreria Touch Sensing venga compilata in C, selezionare il checkbox C. Inoltre, impostare il nome del progetto e il percorso, e ciccare sul pulsante Next.

Microcontrollers New Project Wizard — Project Parameters

5. Aggiungere i file esistenti nel progetto. Potete usare questo step per aggiungere ogni file sorgente già pronto al progetto. I file di libreria TSS dovrebbero essere aggiunti ora, ma è più conveniente aggiungeri al progetto più tardi, dopo che è stato creato.

Microcontrollers New Project — Add Additional Files

6. Selezionare l’opzione “None” oppure “Device Initialization”, perché l’opzione “Processor Expert” aggiunge troppe intestazioni per il TSS per essere in grado di lavorare adeguatamente. Cliccare sul pulsante Next per aggiungere le opzioni C/C++.

Microcontrollers New Project — Rapid Application Development Options

7. Eseguire i passi seguenti per selezionare il codice di avvio, il modello di memoria, e il supporto alla virgola mobile.

    a) Nella sezione “Startup code”, selezionare l’opzione “ANSI startup code”.
    b) Nella sezione “Memory model”, selezionare l’opzione Tiny o Small, la libreria dovrebbe lavorare adeguatamente con l'una o l'altra scelta.
    c) Nella sezione “Floating point format”, selezionare una delle tre scelte possibili. Ma, in base all’ MCU selezionato, la libreria della virgola mobile e TSS non possono entrare nello spazio di memoria della MCU. Perciò, selezionare “None” se si usa TSS.
Microcontrollers New Project - C/C++ Options

Cliccare sul pulsante Next per aprire la finestra PC-Lint.

8. PC-Lint è un programma della Gimpel® che può aiutarvi nell’identificare gli errori di programmazione comuni o linee sospette nel codice di sorgente. Questa finestra fornisce un'opportunità per creare una destinazione per usare il software PCLint.

Microcontrollers New Project — PC-Lint

9. Quando si genera il progetto, si deve creare il file d’intestazione di configurazione TSS_SystemSetup.h in nella cartella dell’applicazione. Per una semplice partenza, copiare uno dei file di esempio disponibili nella cartella /examples/ nella cartella del vostro progetto e modificare il suo contenuto.

10. Con il file TSS_SystemSetup.h posizionato insieme alla cartella dell’applicazione, potete compilare il nuovo progetto. Dalla barra di menu CodeWarrior IDE, ciccare su Project > Make to compile.

Compiling the Project
Compillare il progetto

Reference:
TSS: Touch Sensing Software Suite

RICHIESTA DI CONTATTO
Se desideri maggiori informazioni su questo prodotto Freescale, invia una richiesta ad Arrow utilizzando il seguente modulo.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ultimi Commenti