U.S. Army ingaggia Thales Raytheon System per i sistemi radar

Radar Sentinel

Thales Raytheon System ha stipulato un contratto di 21.8 milioni di dollari con l’esercito degli USA per migliorare il sistema radar per la difesa aerea Sentinel AN/MPQ-64. Con l’impegno preso, TRS provvederà al miglioramento dei trasmettitori, ricevitori ed exciter radar e ne incrementerà le capacità, come ad esempio una elaborazione più veloce dei dati e un raggio di rilevamento più grande per individuare obiettivi più piccoli. Verranno anche implementati degli accorgimenti che aiuteranno a minimizzare la possibilità di attacchi fratricidi. Sentinel radar rappresenta il sistema di sorveglianza dell’esercito degli Stati Uniti e il suo compito è quello di proteggere risorse critiche da missili cruise o da oggetti volanti senza equipaggio.

Leave a Reply