Home
Accesso / Registrazione
 di 

USB 3.0 - I dispositivi portatili sul mercato 1/2

dispositivi portatili USB 3.0

Il CES di Las Vegas di Gennaio ha portato definitivamente tutti a conoscenza della tecnologia USB 3.0 nei confronti della quale sono state spese moltissime parole e si sono avvicendate opinioni sia entusiastiche sia pessimistiche. Alcuni sono convinti, infatti, che USB 3.0 sia destinato a rappresentare il futuro, mentre altri ritengono che la tecnologia sia già stata superata da altri standard, come ad esempio Light Peak di Intel, la quale sembra avvalorare la tesi degli scettici dal momento che non ha ancora deciso di adottare USB 3.0 sulle proprie macchine.

I dispositivi portatili USB 3.0 presenti al momento sul mercato

La maggior parte dei laptop sono dotati di porte USB 2.0, ma a breve dovrebbero passare al successore USB 3.0. HP ha dichiarato che apporterà lo standard USB 3.0 alla maggior parte dei suoi portatili business ad alte performance verso la fine di questo anno. Le porte USB connettono dispositivi ospite come i PC, ad altri dispositivi come le stampanti e dischi rigidi. USB 3.0 aumenta la larghezza di banda e trasferisce i dati ad una velocità circa 10 volte maggiore rispetto ad USB 2.0, almeno stando a quanto affermato da USB-IF (USB Implementers Forum), l’organizzazione che definisce gli standard USB.

USB 3.0 può offrire una velocità di trasferimento di 5Gb al secondo contro i 480Mb al secondo di USB 2.0. Per esempio, un dispositivo USB 3.0 può trasferire 1 Gb di dati in 3.3 secondi, USB 2.0 in 33. Queste stime saranno anche destinate a crescere non appena la tecnologia che ruota intorno ad USB 3.0 si svilupperà. Durante gli ultimi mesi, hard disk esterni e dischi SSD (dischi allo stato solido) con diverse velocità di trasferimento, provenienti da aziende come OCZ, SuperTalent e LaCie, hanno fatto l’apparizione sugli scaffali dei negozi. Diamo un’occhiata.

Chiavetta USB 3.0 di Super Talent

Supertalent propone tre tipi di chiavetta USB 3.0 con capacitò che arrivano fino a 256GB, e sono rispettivamente SuperCrypt, Raiddrive e Express Drive. Express Drive rappresenta il livello base, con una capacità di 16 o 32GB ed è in grado di trasferire dati fino ad una velocità di 125Mb al secondo. Facendo una comparazione di prezzi con USB 2.0, queste chiavette sono molto più costose; La Express drive da 32GB è venduta su Amazon a 120$, mentre una chiavetta come la Patriot Xporte Dash USB 2.0 costa 60$ su Newegg.

La SuperCrypt critta in dati automaticamente ed è venduta in diverse capacità, fino a 256GB. Raggiunge velocità fino a 240 Mb al secondo e si colloca in una fascia di prezzo che va dai 120$ per la versione 16GB su Amazon ai 769$ per la versione 256GB su eWiz.

Raiddrive, la più veloce, contiene 2 SSD in un array RAID, e raggiunge velocità di trasferimento fino a 300mb al secondo. Venendo ai prezzi, una Raiddrive da 128GB costa 595$ su Amazon, mentre la versione 32GB 255$ e quella da 64GB 365$.
L’attesa per tutte le chiavette SuperTalent, una volta ordinate, è nell’ordine delle 3 o 4 settimane. L’azienda ha dichiarato che funzionano con Windows XP, Vista e Windows 7.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 2 utenti e 24 visitatori collegati.

Ultimi Commenti