Home
Accesso / Registrazione
 di 

USB 3.0 - il supporto di Intel arriverà nel tardo 2011. 2/2

USB 3.0 supportato da Intel

La domanda a questo punto sorge spontanea: Perché tutto questo ritardo? Nathan Brookwood, principale analista di Insight 64, crede che si tratti semplicemente del fatto che per ora USB 3.0 non rappresenta una priorità per Intel. “USB 2.0 sta svolgendo ancora un ottimo lavoro per la maggior parte delle persone. E per quanto riguarda le videocamere HD e le fotocamere digitali, che potrebbero trarre notevoli benefit dalle maggiori velocità di trasferimento offerte da USB 3.0, il discorso cambia: le persone che pagherebbero di più per avere prestazioni sempre al top sono le stesse che comprerebbero un HP EliteBook o un Dell Precision, che hanno USB 3.0 implementato”.

Perché un ritardo così lungo?

O’Rourke propone una affermazione simile a quella del collega:”Ci saranno poche applicazioni che passeranno da USB 2.0 a USB 3.0 perché la maggior parte non necessita di banda larga; ad esempio stampanti, e altri periferiche non traggono alcun beneficio nel passare ad USB 3.0”.

In aggiunta, ci sono altri standard che potrebbero, se non eliminati, attenuare il bisogno di un USB più veloce. Quello a cui fa riferimento O’Rourke è l’HDMI, High Definition Multimedia Interface. Queste le sue parole:”Questa è una interfaccia per dispositivi come TV digitali e DVD Blu – ray e c’è quindi un po’ di competizione con lo standard USB 3.0”.

E altre tecnologie stanno venendo fuori dall’ombra piano e silenziosamente, passando quasi inosservate. Light Peak, la tecnologia tanto osannata all’Intel Developers Conference dello scorso anno, offre anche velocità di trasferimento più elevate e ha ricevuto il supporto da compagnie di alto profilo come la Apple e la Sony. Ma anche per Light Peak, non ci sono grandi prospettive di vederla diffusa globalmente nei prossimi anni. Quindi i consumatori desiderosi di tecnologie che permettono alte velocità di trasferimento dovranno optare per eSATA o buttarsi sui più costosi laptop che implementano lo standard USB 3.0. A meno che Intel non decida di cambiare rotta all’ultimo momento..uno scenario alquanto improbabile!

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 13 utenti e 74 visitatori collegati.

Ultimi Commenti