Home
Accesso / Registrazione
 di 

USB - Caricatore Energistick per telefono e blackberry

Caricatore USB Energistick

Il caricatore USB Energistick per telefono è un o dei tanti prodotti venuti fuori dal CES di Las Vegas, progettati con l’intento di rendere la nostra “vita tecnologica” un po’ più comoda. Energistick è l’ultimo arrivato della linea di prodotti “Energi To Go” lanciata da Energistick e alla fine non rappresenta niente di così innovativo, essendo un normale pacco batteria al litio ricaricabile USB che si collega ad un dispositivo scarico e gli garantisce una durata supplementare fino a 30 minuti in chiamata e fino a 40 ore in standby.

Il caricatore Energistick USB

Come detto, Energistick è una pacco batteria al litio dotato di un mini USB che funziona sui seguenti dispositivi:
- Balckberry: serie Bold/ 8100/8300/8800.
- Motorola: serie KRZRk1/KRZR MAXX K3/SLVR L61/SLVR L7/SLVR L72.
- HTC: serie Touch/S620/P3470.
Energistick è fornito di un portachiavi ad anello che s può agganciare al proprio portachiavi e quindi risulta abbastanza comodo da portare dietro; a sottolineare ciò, le sue dimensioni e il suo peso: 4,41cm x 2.32cm x 2,29cm per circa 15g di peso. E’ inoltre dotato di un interruttore on/off che gli permette di mantenere la carica per mesi. Energistick è anche progettato per fare da tramite per trasmettere la carica visto che possiede un’altra porta mini USB che lo può collegare ad un fonte di energia.

In questo modo Energistick sarebbe contemporaneamente collegato ad una carica e ad un dispositivo (telefono, blackberry, etc.) a cui fornisce energia. Il tempo richiesto per il suo caricamento totale è di 3 ore quando è completamente scarico. La parte interna finisce con un piccolo specchio che potrebbe sempre tornare utile.
C’è un’avvertenza sul caricatore USB Energistick, che avvisa di non utilizzarlo con una batteria completamente scarica o rovinata. Infatti Energistick, per funzionare correttamente e in maniera sicura, necessita sempre di un minimo di carica residua; il mancato rispetto di questi accorgimenti potrebbe causare un danneggiamento del dispositivo di ricarica USB. Inoltre, prima di collegarlo sarebbe opportuno accenderlo e attendere che la luce verde si accenda, dando l’ok. Quando si ricarica si accende una luce rossa, che poi si spegne nel momento in cui la batteria è piena.
Energistick USB è quindi molto utile, soprattutto in casi in cui la batteria del telefono o del blackberry è scarica quando si è in giro e c’è bisogno di chiamare o mandare e-mail urgentemente; l’unico difetto potrebbe essere rappresentato dal fatto che quando è collegato, Energistick va a coprire l’obiettivo delle fotocamera..ma a questo punto non ci vedo un gran problema visto che se stiamo usando il caricatore è perché siamo in emergenza, dunque non in una situazione in cui ci mettiamo a scattare foto (a meno che questa attività non sia parte integrante del nostro lavoro, però in quel caso dovremmo avere una fotocamera sempre con noi).

Disponibilità e prezzi

Il caricatore USB Energistick è un prodotto semplice e molto facile da usare, adatto ad ogni tipo di utenza. Anche nel prezzo è contenuto, parliamo di 14.99$ su Newegg.com, alla fine una piccola spesa che però potrebbe risolvere grandi problemi.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 40 utenti e 79 visitatori collegati.

Ultimi Commenti