Home
Accesso / Registrazione
 di 

USB Contro FireWire: chi è più veloce?

USB Contro FireWire

Tutti i Mac più moderni, ad eccezione del MacBook Air e qualche altro modello Macbook, offrono sia la connessione FireWire che quella USB. Quindi, quando si acquista un hard disk esterno c’è possibilità di scegliere tra più di una opzione. Ad oggi, gli hard disk USB sono più comuni e meno costosi di quelli FireWire o di quelli che hanno combinate FireWire e USB. Andiamo a vedere chi ha la meglio nello “battaglia” USB contro FireWire.

USB contro FireWire

Come già detto molti Mac sono dotati sia di connessione USB che FireWire, ma questo non comporta necessariamente un vantaggio. E’ importante dunque testare tutti e due i tipi di connessione per stabilire quale di fatto risulta più performante.
I 480 MB/s dell’USB (stiamo parlando di USB 2.0) sono contrastati dai 400 di FireWire 400 e dagli 800 di FireWire 800. Le velocità in questione, come sappiamo, sono solo teoriche, quindi per avere un’idea reale delle prestazioni, sono stati effettuati dei test sia su di un MacBook Pro 2.4GHz 17” con un hard disk interno 5400RPM da 160GB, e un Mac Pro 3GHz 8-core system con un hard disk interno 7200RPM da 250GB (tutti e due i Mac dotati di OS X 10.6.2 e di 2GB di RAM).

Prima prova con un Western Digital My Book Studio Su MacBook Pro

Il MacBook Pro è stato connesso ad un Western Digital My Book Studio da 2TB e la copia di un file da 1GB dall’hard disk interno ad esso ha impiegato un tempo che è stato tramite FireWire 400 del 23% inferiore rispetto all’USB.

Copiando invece una cartella di oltre 2.5GB contenente file singoli e cartelle, è risultato che FireWire 400 trasferisce dati il 26% più velocemente rispetto alla connessione USB. Utilizzando l’applicazione AJA System Test, è venuto fuori che la connessione FireWire 400 del MacBook Pro è del 46% più veloce rispetto a quella USB per quel che riguarda i test di scrittura. In lettura invece USB vanta una velocità superiore all’antagonista del 9%.

La prova è stata ripetuta con il stesso hard disk connesso al MacPro

Anche in questo caso dalla diatriba USB contro Firewire il secondo sembra uscirne vincitore: la copia sull’hard disk esterno infatti risulta essere più veloce tramite FireWire del 19%, mentre la percentuale arriva a 21sia sul test di duplicazione che sui 5000 file copiati. Sui test AJA di lettura e scrittura invece non sono state rilevate differenze.

E’ l’ora di FireWire 800

Si passa dunque alla comparazione della connessione USB contro FireWire 800 con lo stesso hard disk My Book Studio collegato ad un MacBook Pro.
I risultati: FireWire 800 è il 35% più veloce nel copiare il file da un GB sull’hard disk esterno; 51% più veloce nel duplicare quel file sull’hard disk esterno e il 37% più veloce nel copiare gli oltre 5000 file e cartelle. Nei test AJA USB risulta essere il 58% più lento del concorrente.

Test su Mac Pro

Vince ancora Firewire 800 con percentuali del 48%, 54% e 49% rispettivamente alla copia del file del file su HD esterno, alla duplicazione del file e alla copia degli oltre 500 tra file e cartelle e ai test AJA (in lettura, in scrittura è il doppio più veloce).

Hard disk esterno Verbatim

Il confronto tra FireWire e USB 2.0 viene vinto dal primo anche in questo caso, senza storia: sia con un 400 che con un 800 abbiamo percentuali che si avvicinano a quelle del test precedente e che mettono in luce prestazioni FireWire decisamente superiori rispetto allo standard USB sia su un MacBoo Pro che su Mac Pro.

Conclusioni

Decretare il vincitore nello scontro è semplice; si deve comunque riconoscere che la Apple ci ha visto giusto nel passare da FireWire 400 ad 800 su molti modelli Mac, nonostante comunque la versione 400 risulti ancora più veloce, per la maggior parte dei task, di USB 2.0. Quindi se si cerca la velocità e la spesa non è un problema, allora l’opzione FireWire 800 è consigliata, altrimenti il vantaggio ridotto che FireWire 400 ha rispetto all’USB forse non giustifica in pieno il prezzo più elevato.
Ma “the best is yet to come”, il meglio deve ancora venire: dal 2010 lo standard USB 3.0 si pone non solo come concorrente, ma come possibile vincitore nella sfida con la connessione FireWire 800.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ultimi Commenti