Home
Accesso / Registrazione

brazov2

ritratto di brazov2

Cronologia

Membro da
4 anni 40 settimane

 

 

Ultimi POST

ritratto di brazov2

I Microcontrollori

Microcontrollori

Ultimi Commenti

Ciao, non mi e' chiaro quale sara' il core del dispositivo, un cortex-m3 o un avr32 o entrambi (microcontroller dual core)? Nel primo caso (solo cortex-m3) non mi sembra una grande novità, stellaris gia' usava questi core 4 anni fa.
si profila come un degno competitor di TI bq243xx! Il parametro interessante che lo distingue dalla massa e' una corrente di carica massima di 1.5A.
ciao, non sono d'accordo sul fatto che Microchip sia ancora la migliore. Lo e' stata con i PIC nel campo dei micro a 8 bit, ma adesso il mercato ormai si e' mosso sui cortex MX e microchip ne sta restando fuori. Sicuramente entrare nel mercato dei cortex MX tardi, in questo settore, non ha senso. Per esempio freescale e' entrata massicciamente e per prima nel mercato cortex m4, lasciando le briciole a competitors che avevano acquistato vantaggio in precedenza sui cortex m3 come stellaris, stm, nxp, ma non sono riusciti ad arrivare per primi con cortex m4. Il mercato e' spietato e l'unica regola e' la velocita' nel sfornare prodotti nuovi. Penso che microchip stia aspettando che ARM introduca qualche nuovo core molto piu' potente per entrare con questo per prima in un nuovo mercato di micro con nuovo core ARM. Non penso si possa permettere di rimanere a guardare per piu' di un paio di anni. brazov
forse abbandonare no, ma in qualche modo "acquisira'" qualcosa per entrare nel mercato dei core ARM, cosi' come ha fatto TI che ha affiancato ai core proprietari a 32-bit i core ARM di stellaris. ciao
Non so se il gioco vale la candela. Perche' non comprare un pic con piu' pin? Probabilmente costa meno che comprare un pic con pochi pin e un I/O expander. Inoltre la frequenza di toggling delle uscite dell' MPC23008 e' limitata dalla frequenza dell'I2C che va 400 kHz. Non vedo benefici, correggimi se sbaglio!
Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 43 visitatori collegati.

Ultimi Commenti