Home
Accesso / Registrazione

Newton

ritratto di Newton

User title

User

Cronologia

Membro da
4 anni 29 settimane

 

 

Ultimi Commenti

sono convinto che  il futuro energetico è nelle rinnovabili e l'auto elettrica alimentata a celle a combustibille entrerà a pieno titolo nello scenario energetico, contribuendo a ridurre enormemente le emissioni di CO2.  La ricerca giocherà un ruolo fondamentale per superare gli attuali ostacoli tecnologici, attualmente infatti siamo ben lontani per una applicazione diffusa.  Nel Nord America, lo stato della California, con gli incentivi per ricerca e sperimentazione, da questo punto di vista è all'avanguardia e pionere nella transizione verso un futuro di utilizzo di veicoli ZEV       
Ntc
Prova a scaricare il catalogo della epcos, da google: Ntc thermistor for temperature measurement.
Sono d'accordo con i commenti "contro" il nucleare. Voglio solo aggiungere che ipotizzando di voler costruire in Italia 4 centrali a fissione, queste apporterebbero un contributo del 4-5% sul totale di energia prodotta. Lo stesso target è possibile a tutt'oggi perseguirlo con le rinnovabili. Inoltre dal momento della costruzione delle centrali nucleari ed allo loro entrata in servizio, passerebbero 10/15 anni, aggiungendo altrettanto tempo necessario per ammortizzare l'investimento, la mia conclusione è che il costo della bolletta energetica risulterà uguale o più salata della attuale.
non esistono C.I. da cui si possono estrapolare i diodi: esistono i ponti di diodi appunto già collegati per ottenere la funzione "rectifier" ciè raddrizzamento della tensione sinusoidale.
Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ultimi Commenti