Home
Accesso / Registrazione

saxelectronic

ritratto di saxelectronic

User title

User

Cronologia

Membro da
4 anni 16 settimane

 

 

Ultimi POST

ritratto di saxelectronic

trasformatori toroidali

ciao a tutti , desidero se ne siete a conoscenza , quale tipo di trasformatore toroidale è possibile usare per alimentare un amplificatore audio, ho visto che esistono diversi tipi ad esempio a costruzione aperta, e mi interessa anche dove poterli reperire a prezzi interessanti, devo per intanto costruire un alimentatore -25 +25 volt 2 A , e dai soliti schemi necessita un trasformatore da 18+18 v

Ultimi Commenti

é un argomento che seguo da tempo. ho sempre speranza che le cellule staminali possano essere la soluzione per il problema di mio figlio , nato prematuro con danni cerebrali causa asfissia neonatale e prematurità alla nascita, ora ha 12 anni ma ha sempre problemi nell'apprendimento anche se lui ha delle qualità che altri bambini normali non hanno. Ho sempre la speranza che un giorno con le cellule staminali si possa riparare quel danno cerebrale che ha avuto durante la nascita , e che possa essere in futuro autosufficiente nella vita quando noi genitori un giorno non ci saremo più. Spero sempre nella scienza , per un futuro migliore a chi ne ha bisogno. Saluti Sante
Certamente in questo periodo, dopo gli avvenimenti del Giappone, l'argomento è più sentito, a prescindere penso che sia anche una questione politica,nella volontà del governo e dei comuni nel volere investire nell'energia eolica. Io viaggio spesso per lavoro e vedo le installazioni delle pale eoliche nelle diverse regioni, osservo che spesso non sono mai tutte in funzione e molte sono ferme. Non vorrei che dietro ai buoni propositi potrebbe celarsi solo un interesse politico ed economico, quante sono le strutture di qualsiasi genere che si vedono abbandonate dopo i molti investimenti fatti? Spero non sia così, l'energia eolica , nelle zone dove il vento è sempre presente è sicuramente una delle soluzioni possibili per ottenere energia. Mi chiedo inoltre se oltre all'energia prodotta, gli utenti che utilizzeranno questo servizio poi abbiano anche uno riscontro economico verso il risparmio, sicuramente la materia prima è gratis, basta solo acchiapparla. Certamente non possiamo riempire...
A dir la verità la riga di comando mi manca un pò, prima si usava più spesso e ora la si usa pochissimo, ad esempio quando si usava pkunzip e pkzip, o per comandi e operazioni da dos. Sarebbe bello potere imparare a navigare in internet con la riga di comando, basta pensare che internet è come un enorme hard disk, basta entrare nelle directory e cercare quello che si vuole. Per molti la riga di comando è sconosciuta avendo iniziato con l'utilizzo dei nuovi sistemi operativi. Come tecnico di pc di vecchia data ho iniziato con i mitici 8088 e prima il dos faceva da padrone, devo molto la mia esperienza alla riga di comando, ricordiamoci che molte operazioni di formattazione e di creazione partizione si possono ancora eseguire in dos. Purtroppo linux non lo conosco non ne ho avuto modo di usarlo, anche se devo dire che mi incuriosisce. Questo è tutto, grazie,ciao.
Ciao, premetto che bisogna sapere le caratteristiche tecniche del led che si usa, bisogna fare attenzione alla minima tensione di utilizzo, alcuni led non funzionano sotto una certa tensione e penso quasi per tutti valga la regola di non superare i 20 mA di corrente massima, con la semplice formula della legge di Ohm V/I=R, quindi 9V / 20 mA = 450 Ohm. per il singolo led, per alimentare più led consiglio il collegamento in parallelo , ognuno con la propria resistenza di 450 Ohm. Ciao Saxelectronic
Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 7 utenti e 67 visitatori collegati.

Ultimi Commenti