Home
Accesso / Registrazione

UliPollo

ritratto di UliPollo

Cronologia

Membro da
3 anni 23 settimane

 

 

Ultimi Commenti

Ciao, programmare un microcontrollore è molto bello ma allo stesso tempo presenta qualche difficoltà rispetto alla programmazione classica, dovuta dalle limitate risorse hardware di cui dispone. Parliamo dei PIC ma comunque il moduelo ENC28J60 può essere interfacciato anche ad altri microcontrollori. Si può comunque schematizzare in quanto segue: puoi sviluppare il software in un linguaggio ad alto livello come C o Basic utilizzando un IDE (vedi Microchip PIC-C, Mikrobasic (il + semplice a mio avviso), MikroC, PicBasic....) ce ne sono tantissimi (ti parlo di software sotto Windows). una volta scritto ilsoftware puoi compilarlo con lo stesso IDE e simularlo (con l'IDE se ha funzionalità di debugging oppure utilizzanod un software appostito, ti consiglio PIC SImulator IDE, davvero semplice da usare, oppur Proteus VSM che c'è anche in versione demo, oppure se vuoi divertirti vedendo anche i componenti che bruciano se collegati in maniera errata Crocodile Clips, ora chiamato Yenka...
Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 5 utenti e 69 visitatori collegati.

Ultimi Commenti