Home
Accesso / Registrazione

smania2000

ritratto di smania2000

Cronologia

Membro da
3 anni 30 settimane
Blog
Vedi messaggi recenti del blog

 

 

Ultimi POST

ritratto di smania2000

Arduino: come creare un clone maggiorato.

Progetti Schemi Elettrici & Circuiti

Ultimi Commenti

scusa se mi permetto, ma se dici una cosa simile significa che non ne hai uno. Io ho un Notebook np700g7c con dobbio HD, di cui quello per il sistema operativo SSD da 128GB e ti assicuro che cambia in maniera RADICALE le prestazioni del PC. Le fasi di avvio, installazione e caricamento dei software sono talmente veloci che quando passi poi ad un PC che non lo ha ti chiedi se sia rotto, non riesci a capacitarti di quanto sia lento. Puoi leggerti tutti i test prestazionali che vuoi, ma fin che non lo provi con mano non capisci che l'investimento vale la pena...vale eccome...Su una cosa sono però d'accordo...il prezzo al GB è ancora molto più alto degli HD "a piatti", per cui la soluzione migliore è quella dell'HD di sistema SSD + un HD tradizionale per lo storage, altrimenti si....devi avere un bello stipedio e forse non ne vale veramente la pena.
Ciao a tutti, mi chiamo Stefano Smania, sono quello "smania2000" che ha scritto l'articolo qui sopra. Nella stesura dell'articolo ho volutamente evitato di fare troppi riferimenti al mio blog altrimenti sarebbe sembrata una stucchevole vetrina pubblicitaria. Nell'ultimo anno comunque ho pubblicato tutta una serie di articoli che riguardano la gestione degli shift register, dell'interfaccia infrarossi, dell'rs485 e altre belle cosette che messe tutte insieme danno vita a questo prototipo. Attualmente le varie parti sono tutte già testate con il 328 classico ma solo su breadboard. Una foto potrebbe essere questa, che contiene gli shift register sia in ingresso che uscita, con il  display ed i led sulle altre uscite degli shift register; oppure questa in cui viene comandato (sempre tramite shift register) un display grafico a colori e si vede in alto il led infrarossi. In questo articolo ho messo il 644 perchè è "più...
visto che mi state dimostrando il "vostro affetto", ho cominciato a disegnare il pcb. Mi ci vuole un po', il lavoro per me non è dei più facili e lo faccio solo nel tempo libero. Nella fase di disegno mi sono accorto di di alcuni piccoli errori che vi segnalo: 1) Nella retroilluminazione del display ho collegato il bjt al 5V anzichè alla massa del display. 2) Non tutte le linee 5V sono connesse insieme, mancava un piccolo spezzone di conduttore. 3) Appena sopra il display c'è una linea di massa interrotta. Nei prossimi giorni aggiornerò lo schema "fullsize" che è linkato sul mio blog e, non appena sarà pronto, condividerò anche il pcb vero e proprio. Attualmente sto usando Fritzing, lo so che non è un tool professionale e che molti storceranno il naso, ma la curva di apprendimento è molto più rapida dei tools dedicati per cui finchè non prendo dimestichezza con Kicad / Eagle sono un po' vincolato in questa direzione.
si si c'è l'ho installato sul mio pc...ma ho bisogno di farci pratica, mi mette sempre in difficoltà la fase di passaggio fra lo schema vero e proprio e l'associazione con i componenti reali da sistemare sul pcb perchè ci sono una miriade di package che spesso non conosco nemmeno, o ci sono casi che pur conoscendolo mi fornisce opzioni che in realtà non esistono nemmeno (ad esempio gli atmega con larghezze differenti, in formato dip). Per curiosità qualcuno ha esperienza diretta con qualche "servizio di stampa" dei pcb? A parte fritzinglab, non ho trovato nessuno che offra prezzi migliori sulle piccole quantità. Se avete consigli sono tutto orecchi.
la novità stà solo nel fatto che il sistema sarà obbligatorio su tutte le auto, ma sistemi simili sono già preesnti da tanti anni anche su vetture "piccole", io ad esempio c'è l'ho da almeno 6 anni anche se per fortuna non ne ho mai avuto bisogno. L'uso di tecnologia open source è una cosa positiva, se non altro impedirà che le varie aziende ci lucrino sopra. Credo comunque che questa iniziativa sia molto positiva.
Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ultimi Commenti