Home
Accesso / Registrazione

FlyTeo

ritratto di FlyTeo

User title

User+

Cronologia

Membro da
3 anni 18 settimane

 

 

Ultimi POST

ritratto di FlyTeo

Ho in mente un progettino..

Ciao a tutti..
Ho in casa un acquario con delle tartarughe.. Non sto a spiegarne i motivi ma ho bisogno di un controllore che mi faccia accendere/ spegnere una luce a determinate ore prefissate..

Oppure qualcosa che faccia la stessa cosa ma sulla base della temperatura dell'acqua..non ho trovato in rete sensori ECONOMICI che mi rilevano la tempartura dell'acqua.. Come posso fare?

Riscaldare un acquario..possibile con ochi euro?

Ultimi Commenti

Ecco un bell'articolo sull'esempio del rolling code che mi avete spiegato qualche giorno fa!! ottimissimo!!!
Sicuramente un progetto interessantissimo! Bello bello!! Sulla base di questi si potrebbero creare anche dei dispositivi che comandano diversi oggetti, o diversì relè appunto.. Certo che poi, si apre un problema nella sicurezza..chi mi dice che con opportune modifiche non riesca ad aprire il cancello del vicino? Oppure se questi dispositivi venissero montati sulle porte d'ingresso o sulle finestre..che sicurezza mi viene data? Al momento ci sono pochi protocolli veramenti sicuri sicuri. Su questo fronte bisogna fare ancora dei passi da gigante.. è un pò il problema di tutti i dispositivi senza fili...
Risposte raffinate e precise. Grazie a tutti!! I tre punti che indica Emanuele sono davvero i tre cardini della sicurezza.. Sicuramente riuscirebbero ad eludere un sistema del genere, probabilmente più per la semplicità delle password che per altro =) Sarebbe solo una questione di tempo. Comunque sarebbe curioso anche implementare la soluzione dal lato software, giusto per dire di averci almeno provato XD
che genere di codifica è?? Quella dove si muovono i pin? cercando in rete non me la spiegano bene :)
Ho capito! E questo sistema viene utilizzato ancora nei telecomandi moderni? Mi viene anche un dubbio..come si fa a sincronizzare il cancello con un telecomando nuovo che magari compro al posto di quello vecchio che si è rotto? O meglio, come fanno i due sistemi a capire "la finestra di programmazione" necessaria allo scambio dati?
Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 10 utenti e 66 visitatori collegati.

Ultimi Commenti