Home
Accesso / Registrazione

Mauro Michielon

ritratto di Mauro Michielon

User title

User+

Cronologia

Membro da
3 anni 21 settimane

 

 

Ultimi POST

ritratto di Mauro Michielon

arduino + elettrovalvola proporzionale

Ciao a tutti, vorrei sapere se qualcuno ha realizzato con Arduino un comando per una elettrovalvola proporzionale da 5 volt 1,25W per gas metano.
Vorrei recuperare un piano cottura, ma devo controllare il flusso del gas.
grazie.

ritratto di Mauro Michielon

convertitori ADC

Salve,
ho letto gli articoli scritti da Stefano Saccucci relativi ai ADC in commercio, in realtà non sono riuscito a trovare nel mercato una scheda elettronica già pronta avente 32 o più ingressi analogici e convertirli in una uscita digitale ethernet o altro.
Qualcuno ha la possibilità di darmi qualche indicazione in merito?
Eccellenti gli argomenti in questo sito.

Ultimi Commenti

Grazie Giovanni per la risposta, tutto quello che posso indicarti per la elettrovalvola è che l'ho provata a 5 volt ma non si apre a differenza della sua etichetta mentre a 12 v si apre completamente. L'intenzione sarebbe di utilizzare un potenziometro con scatto per l'apertura della valvola e aumentando la sua resistenza si apre proporzionalmente anche l'elettrovalvola, Pensavo qualcosa con LM 317. Cosa ne pensi?
Visto che stiamo entrando in questioni tecniche ecco i dati che ho a disposizione: Piano cottura a quattro fuochi, ciascuno ha una elettrovalvola normale a 24 volt alternata, ogni fuoco dispone di un accenditore piezoelettrico comune comandato a 220volt, inoltre ci sono quattro termocoppie di sicurezza nel caso di spegnimento fiamma, le quali dovranno togliere l'alimentazione alla elettrovalvola aperta. Una elettrovalvola proporzionale a monte di tutte (entrata Metano) da 5 volt con una potenza massima di 1,25W Classe C Port.100mbar IP00. Un led verde e un pulsante per l'alimentazione del piano cottura e un pulsante per l'invio segnale piezoelettrico contemporaneamente a tutti e quattro i fuochi, quattro led rossi uno per ogni fuoco posti sopra le manopole di regolazione, quattro "potenziometri" a scatto per l'accensione del fuoco prescelto e regolazione della fiamma.(oppure interuttori a contatto rotante) Ho a disposizione un alimentatore stabilizzato con uscita 12 volt e 60 volt...
Aggiornamento, le quattro elettrovalvole uno per ogni fuoco devo funzionare proporzionalmente alla richiesta dello Step. la targhetta riporta 24 volt alternata 2,7Watt Casse C Port. 100mbar, Massima Freq. 30HZ è possibile? In realtà quella a monte alimenta tutte e le quattro ogni una deve regolarsi in funzione delle esigenze dell'utente. Provandole con i 24Volt consumavano 70mA ogni una.
Ti ringrazio per il tuo tempo concesso, ora devo andare, al limite ci possiamo aggiornare a domani sera.Non è possibile utilizzare una fonte esterna ulteriore in alternata ma il segnale proviene da Arduino per comandare proporzionalmente le elettrovalvole? Dopo averle provate mi sono accorto che utilizzando un trasformatore a 24 volt alternati a 50Hz si aprono ma l'ago interno vibra, ecco il perchè dei 30Hz al massimo? Se necessario per evitare tante complicazioni penso che siano sostituibili con quelle in continua, bobine ce ne sono di diverse tensioni 5/12/24.
L'elettrovalvola è della SIEBE cod. GVS1 39923 del 1999, in effetti le quattro elettrovalvole erano collegate sembrerebbe a dei LM317. Mhmm...Dovrei fare un'ulteriore prova.
Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 3 utenti e 52 visitatori collegati.

Ultimi Commenti