Home
Accesso / Registrazione

alex52to

ritratto di alex52to

Cronologia

Membro da
3 anni 3 settimane

 

 

Ultimi Commenti

Cerco di intuire...dunque dici che il carico è sotto tensione, perciò alimentato con potenza (non solo per fuga statica) quando il triac non è comandato... Un TRIAC è costituito da 2 SCR in antiparallelo, se uno dei 2 è in corto (cioè guasto) il carico sarà sempre alimentato con una semionda (perciò 170 Volt picco-picco più o meno) Consiglio: cambia il Triac Ciao
Sono sempre sorpreso quando leggo su settimali di costume il termine "radiazioni" in riferimento alle radio-trasmissioni dei gellulari in banda GSM. Ma è mai possibile che il capo redattore di turno lasci passare inesattezze cosi palesi? I motivi di questi comportamenti li conosco benissimo! Sono invece profondamente indignato quando lo stesso termine, in riferimento alla stessa tecnologia, è usato a sproposito in un contesto, articolo o commento, che dovrebbe essere di rigore scentifico, almeno nei termini se non nei contenuti. L'uso indiscriminato del termine "RADIAZIONI" ingenera nel lettore, allarme, apprensione e alimenta dicerie fuoriovianti. Ricordo a chi usa tale termine che la differenza tra le ONDE ELETTROMAGNETICHE e le RADIAZIONI dipende dalla presenza o meno di particelle mediatrici della carica (fotoni) la cui energia è espressa in elettronVolt e non in Watt come invece si misurano le ONDE ELETTROMAGNETICHE (o in dBm riferendosi al campo elettro-magnetico)che non sono...
Caro Emanuele, ognuno di noi gode di ampie libertà. Per esempio potresti (io no!) manomettere il microonde, infilarci la testa ed esporti al campo di ONDE stazionarie generate dal Magnetron da 1200 Watt (potenza elettrica) e vedere di nascosto l'effetto che fa. Del resto qualcuno ci ha messo il gatto bagnato per asciugarlo!!! Con questo non voglio dire che dovresti farlo, voglio solo dire in modo goliardico che, una sera o l'altra la batteria gli ustionerà l'orecchio dopo essere esplosa per tutto il sudore che avrà ricevuto. Se poi, cambiata la batteria, il campo elettromagnetico causerà all'adolescente un neurinoma proprio non saprei, però la vita sulla terra si è evoluta in presenza di un potente campo magnetico, bombardata da un'ampio spettro elettromagnetico, compresa la frequenza di 1420 Megahertz di emissione dell'idrogeno da parte di quella grossa "radio" che sorge e tramonta tutti i giorni, temo proprio che sopravviverà. Per fortuna provvede la selezione naturale della specie...
Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 8 utenti e 42 visitatori collegati.

Ultimi Commenti