Home
Accesso / Registrazione

fulvioparisi

ritratto di fulvioparisi

User title

User

Cronologia

Membro da
2 anni 32 settimane

 

 

Visita il sito EOS-Book con centinaia di progetti ed articoli!

Visita il nuovo sito di EOS-Book

Ultimi POST

ritratto di fulvioparisi

Suite di progettazione hardware

Ciao, nell'ottica di una migliore ed efficiente organizzazione del lavoro e dello sviluppo dei nuovi progetti ho necessità di una suite software che mi consenta l'archiviazione ordinata di tutta la documentazione del progetto in ogni sua fase : campionatura, preserie, serie.

Ultimi Commenti

Ciao Emanuele, grazie per la tua risposta. Parlo per esperienza personale perchè in passato ho lavorato in Marconi ed in Ericsson e le fasi di progettazione, di review e di gestione delle Richieste di Modifica Tecnica erano tutte tracciate tramite un gestionale nel quale venivano inseriti i file elaborati tramite gli applicativi specifici (i sorgenti CAE, i sorgenti firmware, le varie BOM, ecc...)- Ogni qual volta l'articolo padre doveva subire una modifica subiva un incremento revisione che chiedeva l'inserimento dei file aggiornati. E' molto utile anche durante la prima stesura di un progetto perchè suddivide in 3 fasi suddivise l'iter di progettazione: fase 1 (campionatura), fase 2 (preserie) e fase 3 (la costruzione in serie). Tramite un gestionale simile si raccoglie efficacemente tutto lo storico di un progetto complesso e costituito da molte sottoparti. Grazie, Fulvio
Dalla tua accurata descrizione capisco che hai perfettamente centrato l'obiettivo. Dove hai lavorato in precedenza? Questo particolare ordine mentale nella gestione del progetto non è facile incontrarla e spesso nelle piccole aziende non esiste. Piacere di fare la tua conoscenza. Fulvio
Secondo me, sta venendo fuori un interessantissimo argomento di discussione.
Ciao Fabrizio, scusa se rispondo solo ora. Per quanto io ne sappia la certificazione CE di un prodotto unico (non prodotto in serie) destinato a scopo di valutazione o destinato al solo ed esclusivo scopo di sperimentazione di laboratorio non deve essere corredato di certificato CE obbligatorio per legge. Mi sembra di capire che questo sia il tuo caso, quindi, rimane il solo accordo tra te e il tuo cliente. Penso che nel tuo caso un laboratorio qualificato possa chiederti qualcosa intorno ai €1500 per le misure e poi serve redigere la docuemntazione per la presentazione al CERMET, TUV o IMQ. C'è inoltre da dire che un prodotto alimentato non direttamente a 220Vac (tensione di rete standard) dovrà essere corredato necessariamente di un alimentatore. Per esempio, le misure di emissioni condotte e radiate cambiano notevolmente a seconda dell'alimentatore oltre che dal carico e quindi le misure di certificazione dovranno essere fatte con un solo alimentatore che dovrà essere quello di...
Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 1 utente e 34 visitatori collegati.

Utenti online

Ultimi Commenti