Home
Accesso / Registrazione

Fabiux95

ritratto di Fabiux95

User title

User+

Cronologia

Membro da
2 anni 40 settimane

 

 

Ultimi POST

ritratto di Fabiux95

Problema installazione di "energia"

Salve a tutti,
ultimamente sto cominciando un pò di programmazione embeedded quindi ho ordinato una board della TI (launchpad MSP430G2) e fino a qui tutto a posto, il problema però è quando, dopo aver scaricato "energia 010E0009", aprendo l'applicazione(da come ho capito non serve l'installazione) mi dice "This software is not supported by the Arduino LLC".

ritratto di Fabiux95

Come Collegare il quarzo ad un microcontrollore

Salve a tutti, come da titolo non so come collegare il quarzo ad un microcontrollore (pic16f876a) e sopratutto, c'è qualche regola, formula da calcolare o schema da seguire, oppure basta collegare un quarzo con dei condensatori(adesso non mi ricordo se in serie o parallelo) ai pin osc1 e osc2?(credo di no).
Attendo vostre risposte, grazie.

Ultimi Commenti

Praticamente gli è caduto, non funzionava più(quindi l'ha riposto in un cassetto), poi dopo qualche anno l'ha rispolverato fuori e adesso bisogna farlo funzionare, l'audio dell'accensione non si sente, il video non si vede(però per l'audio ho qualche speranza poiché quando andavo a misurare i condensatori riguardanti le uscite audio si sentiva del rumore sul televisore...ma è tutto ancora da vedere). Allora sono andato lì armato di tester, per ora ho notato un transistor(o almeno credo che sia un transistor, lì i componenti sono tutti smd e senza lente...però faceva parte dell'uscita video quindi è sicuramente un transistor per l'amplificazione del segnale) che ha dei valori (selezionando sul tester il test dei diodi) diversi dagli altri che sono(o almeno presumo)gli stessi componenti, inoltre un condensatore(sempre col test dei diodi) è in corto e misurando la resistenza è sui 30 ohm (a differenza degli altri che gli erano accanto pensando che siano dello stesso valore). Se richiedo...
Infatti lo schema elettrico l'ho trovato, però non è quello ufficiale, sicuramente andrà bene lo stesso però mi domandavo come mai tenere così in segreto i service manual per una console che ha un anno meno di me trovando allo stesso tempo console molto più moderne(tipo quello della ps3, un service manual da 45Mb!). Sicuramente la botta gli ha fatto fare qualche corto perché un transistor rovinato ed un condensatore in corto non sono semplici dissaldature. La scheda l'ho controllata attentamente e non ci sono difetti visivi, quindi le piste non sono strappate. Quando ho tempo cerco di postare la foto.
E se invece costruissi un computer completo a 8 bit? Prendi un microprocessore ad 8 bit tipo uno z80 e gli costruisci intorno un'interfaccia completa (se è necessario ci affianchi un microcontrollore per gestire le operazioni più semplici). Ci fai girare programmi semplici tipo di automazione(magari un selettore oppure gli crei un piccolo sistema operativo). Secondo me è possibile per giugno, però se non conosci l'Assembly ti consiglio di farti aiutare da un professore...
Alla fine sono riuscito a far partire energia, praticamente l'ho riscaricato(la stessa identica release) ed ha cominciato a funzionare perfettamente(non ne ho idea perché ma adesso funziona).
Non si potrebbe accendere la sigaretta con delle scintille? Carichi dei condensatori e con delle veloci scariche accendi la sigaretta.(Sa tanto di cavolata...e non poco...) Oppure, si utilizzano tanti piccoli condensatori in parallelo come delle batterie dell'auto(a seconda di quanti ne metti e di come li metti, faranno scorrere abbastanza corrente sull'accendisigari) poi, dopo la scarica, l'alimentatore caricherà i condensatori successivamente(in modo da non dare sbalzi all'alimentazione). Non so di che valore è la resistenza dell'accendisigari, ma mettendo in parallelo qualche decina di condensatori(al limite per rendere più progressiva la scarica si potrebbero utilizzare dei buffer attaccati ad un temporizzatore) Non so se mi sono spiegato bene però l'idea potrebbe funzionare...
Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 25 utenti e 74 visitatori collegati.

Ultimi Commenti