Home
Accesso / Registrazione

LeonardoRighini

ritratto di LeonardoRighini

Cronologia

Membro da
2 anni 33 settimane

 

 

Ultimi Commenti

ho capito che volete tornare a 20 anni ma non si può. Era meglio quando era peggio , sono tutti discorsi che noi sentiamo tutti i giorni . Il mondo va avanti e non sapete quante volte ho dovuto respingere quei lettori che vogliono solo il digitale e quelli che vogliono solo l'analogico e quelli che vogliono solo la radiofrequenza e quelli che vogliono solo i medicali e quelli che vogliono solo audio . Ma noi vi conosciamo e cosi prestiamo un orecchio a voi e uno alla nostra esperienza per formare quel connubio che si chiama Nuova Elettronica . Ricordate che l'editoria è un delicato equilibrio tra ciò che piace al pubblico (questo si sa solo guardando cosa compra di più il pubblico ) e quello che ragionevolmente si può proporre in una rivista come progetto da assemblare . Non vi proporremo mai un circuito come Arduino ,c'e già e va molto bene , al massimo potremo proporre delle applicazioni...
amico prova a pensare ad un buon equilibrio tra ciò che è la teoria e la pratica cioè la rivista e il kit . E evidente senza nessuna malizia che uno integra l'altro e viceversa . Che andiamo all'infermo se vendiamo sia la carta che il kit ?
sembra che la maggior parte di persone che sono su questo forum vivano nella luna oppure dicono le cose che dicono indotte da una rivista concorrente ( forse la verità e questa ) . Io quando leggo un suggerimento da parte di un lettore valuto prima l'idea poi quanto questa idea appassiona la gente . Io sono un bravo critico perché non sono legato alle cose che propongo . E questo mi da la massima obbiettività non sono un radioamatore (secondo i miei studi giovanili sarei un controllore del traffico aereo ) ma capisco i radioamatori . Se il progetto non si fa è perché c'è poca gente che è interessata a questo argomento . Noi lo sappiamo bene perché ci arrivano le email di disdetta all'abbonamento da parte di radioamatori che sono ormai vecchi e ci chiedono di smettere perché sono ciechi o la mano trema o...altri problemi Quando invece presentiamo un progetto open frame come le interfacce usb per...
Gratuito è la parola magica del web . Il tempo che tu impieghi sul web chi lo paga ? il tempo che io impiego sul web a risponderti lo paga chi ha comprato un kit chi ha fatto un abbonamento chi ha comprato una rivista . Se sei onesto intellettualmente prova a capire chi paga il tuo tempo. Non certo Bonanni anzi lo ammiro perché sfruttando la vostra verve e la mia tira su quei quattro soldi di pubblicità che lo aiuta a campare . La parola giusta quindi non è gratis ma è campare . Sento la tipica verve di chi non è abituato a gestire le persone o aziende ,quelli che sul lavoro degli altri la "fanno facile" anno le risposte a tutte le cose tipico di quelli che operano con i soldi degli altri SENZA RISCHIARE NULLA . Ciao amico , fenomeno del "SI PUÒ FARE" ......
pensate che circa 15 anni fa si era formato un specie di movimento da parte dei lettori di una "certa età " che ci dava contro perché ,affermavano, facevamo troppo digitale . Esattamente le stesse cose che leggo qui . Avete mai visto quanto è brutta una rivista piena di codice ? E' illeggibile secondo noi . Secondo noi la soluzione si risolve con un progetto abbinato a un cd rom multimediale , stiamo lavorando in quella direzione con soluzioni aperte ma non ai pirati copioni .
Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ultimi Commenti