Home
Accesso / Registrazione

karnogh

ritratto di karnogh

PROFILO

Profilo Google+

https://plus.google.com/u/0/108077859585588058123/posts

User title

User

Cronologia

Membro da
2 anni 1 settimana

 

 

Ultimi Commenti

Se il generatore può essere regolato anche in tensione non dovresti avere grossi problemi. Presumo che gli elementi siano in parallelo, quindi se per esempio li alimenti con una tensione di 12V ti troveresti ad avere: 23 x (12 / 4700) = 23 x 2,55 mA = 58,65 mA Quindi su ogni elemento dovresti trovare una corrente di 2,55 mA e il generatore dovrebbe erogare una corrente di circa 60 mA quindi gestibile senza problemi. Se ho detto una cavolata o non o capito il problema mi scuso in anticipo.
Forse ho capito cosa vuoi fare. Vuoi imporre una corrente nota e costante e studiare la variazione in termini di tensione. Allora devi realizzare un circuito di alimentazione con uno specchio di corrente. http://it.wikipedia.org/wiki/Specchio_di_corrente
Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 39 utenti e 88 visitatori collegati.

Ultimi Commenti