Home
Accesso / Registrazione

gammacentauri

ritratto di gammacentauri

User title

User

Cronologia

Membro da
1 anno 45 settimane

 

 

Ultimi POST

ritratto di gammacentauri

Polazizzazione Mosfet

Salve a tutti, ho un problema con una piccola cella solare (2V, 200mA) della quale conosco la caratteristica VI (e di conseguenza tutte le altre) ottenuta mediante due tester e un trimmer da 100K, ora visto che la cella solare cambia la sua resistenza ottima per il max trasferimento di potenza secondo la radiazione incidente mi è stato consigliato di collegare un MOSFET in RN in modo da inseguire

Ultimi Commenti

Innanzitutto grazie, provo a spiegarmi meglio.... la mia cella solare in base alla luce incidente fornisce una tensione, io mediate un trimmer, un voltmetro e un amperometro ho ottenuto la caratteristica resistenza-potenza dalla quale ho ricavato un picco di potenza max su una resistenza (il carico) di 8.8Ohm (in pieno sole), ora se utilizzo una lampadina il picco di potenza non ce l'ho più in corrispondenza degli 8.8Ohm precedenti ma su un altro valore ad es X Ohm; il MOSFET, che dovrei inserire al posto del trimmer (come carico elettronico), dovrebbe funzionare come "resistenza variabile controllata in tensione" cioè in base alla tensione fornita dalla cella solare, il mosfet dovrebbe cambiare la sua resistenza (e quindi la Id) per ottenere il picco di max potenza, ad esempio alla luce solare il picco di potenza ce l'ho in corrispondeza di V=1.55V I=170mA su R=8.8Ohm, con la lampadina ce l'ho in corrispondenza di altri tre valori, il mosfet non dovrebbe far altro che in base alla...
Si si lo sò di aver tralasciato il fattore di conducibilità k e un -Vds^2/2 che può essere trascurato quando Vds<<(Vgs-Vtn)e pensavo proprio di andare in questa situazione......cmq seguirò il suggerimento e vedrò cosa succede con qualche prova. Grazie per l'interessamento.
Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 19 utenti e 67 visitatori collegati.

Ultimi Commenti