Home
Accesso / Registrazione

Gianpiero

ritratto di Gianpiero

User title

User

Cronologia

Membro da
1 anno 8 settimane

 

 

Visita il sito EOS-Book con centinaia di progetti ed articoli!

Visita il nuovo sito di EOS-Book

Ultimi Commenti

Ottimo articolo Marco, mi piacerebbe una integrazione con gli aspetti economici legati alla nostra faragginosa legislazione sugli incentivi, che a quanto pare, con il 5° nonchè attuale conto energia, farà desistere molti utenti ed installatori. Comunque complimenti ancora
VHF
Io ti darei un consiglio, per iniziare a costruire qualcosa che mandi in aria la tua voce, anziché cimentarti su un ricetrasmettitore VHF, (cosa abbastanza ardua) potresti iniziare magari con qualche trasmettitore FM supereterodina, sulla frequenza FM larga 88-108 così da poterlo testare con una qualsiasi radio FM. Kit di questo genere ne trovi tantissimi ed a costi molto contenuti, nell'ordine di 10 o 15 Euro. Potresti poi continuare con un semplice ricevitore AM sulla banda 500Khz (anche in questo caso i kit costano veramente poco e se ne trovano tantissimi) di facile realizzazione e di sicuro funzionamento. In questo modo hai realizzato i due aspetti TX ed RX. Da quando l'etere è stato sopraffatto dai telefonini, progetti di ricetrasmettitori vhf facilmente realizzabili se ne trovano veramente pochi e quei pochi sono tutti all'interno di riviste specializzate e di settore. Magari girovagando sui siti dell'A.R.I. (Associazione Radioamatori Italiani) ne trovi qualcuno. In ultimo...
Premetto che per questioni lavorative, ho abbandonato l'elettronica per 13 anni (tranne qualche sporadico e timido tentativo di ripresa). Adesso, avendo a disposizione più tempo, vorrei riprendere il percorso, ma sono talmente disorientato dall'evoluzione tecnologica, che non saprei da dove iniziare. Leggendo l'articolo, che trovo interessantissimo, mi è tornata la voglia di rispolverare il mio bromografo, per realizzare qualche progetto che avevo in mente da tanto tempo, ma non so da dove iniziare. Per es. quale cad utilizzare ? Ringrazio e mi complimento ancora per il contenuto del sito.
P.S. ho letto l'articolo "PCB CAD gratis e a pagamento: la guida definitiva", scusate è una cosa che avrei dovuto fare prima, ma il blog è così pieno di informazioni tutte interessantissime, che a volte ci si perde proprio per la curiosità e la voglia di di aprire tante porte contemporaneamente. Tipico di chi arriva in un ambiente nuovo. Grazie ancora
Da qualche giorno sto usando Kicad, direi che mi trovo abbastanza bene, alcune volte preferisco il sistema manuale anzichè l'autorouting, ma nel complesso debbo dire che è un ottimo cad, considerando soprattutto che è free. Ho trovato in rete inoltre numerose librerie che ho installato. Detto questo vado alla domanda: qualcuno lo usa ? E' un bun cad per iniziare ? ringrazio
Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 3 utenti e 23 visitatori collegati.

Ultimi Commenti