Home
Accesso / Registrazione

rleo79

ritratto di rleo79

Cronologia

Membro da
1 anno 21 settimane

 

 

Ultimi Commenti

Scusate ma un partitore di tensione sul pin di uscita creerebbe tanti problemi ? Si tratterebbe solo di ricalcolare le tensioni di riferimento ma resterebbero comunque proporzionali in maniera lineare rispetto alla curva originaria in quanto componenti resistivi e quindi lineari. Bho, era un'idea...
Salve, la mia idea sarebbe di realizzare un termostato sfruttando l'interfaccia GPIO. Le sonde potrebbero essere dislocate anche distanti dal Raspi (forse sarebbe anche meglio perchè un minimo di calore penso lo produca) e tramite sempre l'interfaccia GPIO si potrebbe comandare il relè che attiva e disattiva la caldaia. Volendo articolare un po' la cosa, si potrebbe gestire anche la parte estiva e comandare il timer dell'aria condizionata ed eventualmente un timer per l'irrigazione notturna. Il tutto verrebbe gestito tramite un'interfaccia web. Magari esiste già qualcosa del genere però, mi fa troppo arrabbiare l'interfaccia di programmazione dei termostati classici che finisco sempre per fare pasticci, via pc credo verrebbe più comodo!
Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 1 utente e 33 visitatori collegati.

Utenti online

Ultimi Commenti